Tornano gli appuntamenti del “Castroreale Milazzo Jazz Festival”. Sabato il duo Morris e Remy - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tornano gli appuntamenti del “Castroreale Milazzo Jazz Festival”. Sabato il duo Morris e Remy

Salvatore Di Trapani

Tornano gli appuntamenti del “Castroreale Milazzo Jazz Festival”. Sabato il duo Morris e Remy

venerdì 29 Luglio 2016 - 09:53
Tornano gli appuntamenti del “Castroreale Milazzo Jazz Festival”. Sabato il duo Morris e Remy

Ben quattro gli appuntamenti che nei prossimi giorni vedranno protagonista la musica, con la sedicesima edizione del “Castroreale Milazzo Jazz Festival”. Sini inizia già da domani, alle 21.45 in Piazza Peculio, a Castroreale, con l’esibizione del duo inglese di Sarah Jane Morris e Tony Remy.

Un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti della buona musica. Il “Castroreale Milazzo Jazz Festival”, giunto ormai alla sua sedicesima edizione, torna domani sera alle 21.45, in Piazza Peculio a Castroreale, con l’esibizione del duo inglese di Sarah Jane Morris e Tony Remy.

Due artisti d’eccellenza, la cui performance farà da seguito allo strepitoso inizio della settimana scorsa, sancito dal sold out per il concerto del pianista cubano Albredo Rodriguez, che ha stregato tutto il pubblico presente.

La Morris è infatti una delle vocalist più raffinate presenti sul panorama internazionale, resasi famosa al grande pubblico per la hit “Don’t leave me this way”. La sua voce graffiante e profonda racconta l’intensità di un lungo e brillante percorso artistico.

Non è da meno Tony Remy, uno dei chitarristi londinesi più dinamici e rappresentativi. Può vantare nel proprio background collaborazioni con artisti del calibro di Annie Lennox e Simply Red.

La kermesse di appuntamenti dedicati alla musica tornerà a proporre nuove esibizioni il 30 luglio trasferendosi al Castello di Milazzo con la performance del “Volcan Trio” formato dal pianista Gonzalo Rubalcaba, dal batterista Horacio “El Negro” Hernanez e dal bassista Armando Gola. Un trio di artisti dalla grande fama internazionale arricchito dalla presenza di Rubalcaba, una delle stelle del jazz latino, che già da adolescente suonava con Charlie Haden Paul Motian, Joe Lovano, Al Di Meola e Dizzy Gillespi, e che ne suo palmares vanta ben 15 nominations ai Grammy Awards.

La rassegna si concluderà il 5 agosto, sempre a Milazzo, proponendo il quartetto della pianista australiana Sarah McKenzie, accompagnata dalla chitarra di Alex Freiman, dal basso di Pierre Boussaguet e dalla batteria di Marco Valeri.

Intanto, stasera a Castroreale e domani a Milazzo, per le vie cittadine risuoneranno le spumeggianti note della street band pugliese “Conturband”.

Salvatore Di Trapani

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x