Nasce la Consulta regionale sull'ambiente. L'iniziativa dei Lions sottoscritta da numerose associazioni - Tempo Stretto

Nasce la Consulta regionale sull’ambiente. L’iniziativa dei Lions sottoscritta da numerose associazioni

Gianluca Santisi

Nasce la Consulta regionale sull’ambiente. L’iniziativa dei Lions sottoscritta da numerose associazioni

mercoledì 20 Novembre 2019 - 19:31
Nasce la Consulta regionale sull’ambiente. L’iniziativa dei Lions sottoscritta da numerose associazioni

La costituzione dell'organismo è stata proposta dal santateresino Andrea Donsì

Una consulta regionale permanente sull’ambiente (CoRePA) con lo scopo di avviare tavoli di lavoro per contribuire alla definizione di normative in materia ambientale, attivare iniziative di sensibilizzazione sociale e rappresentare un modello operativo aperto della società civile siciliana in tutte le sue componenti.

Il protocollo d’intesa per la sua costituzione è stato ratificato nei giorni scorsi a Palermo in occasione della conferenza d’autunno del Distretto Lions 108 Yb Sicilia. L’iniziativa è promossa dal santateresino Andrea Donsì, delegato regionale Lions sul tema “Tutela del paesaggio e rispetto dell’ambiente”, ed era stata avviata nel mese di aprile, a Messina, in occasione di un convegno sulla riduzione del consumo di suolo.

In quell’occasione l’arch. Donsì aveva formulato l’ipotesi per la costituzione di un organismo di confronto ed elaborazione propositiva condivisa sui temi sensibili in materia ambientale utilizzando l’esperienza del convegno come lancio dell’idea da verificare in step successivi.

Gli obiettivi prioritari della costituenda Consulta consistono nella creazione di un organismo a carattere regionale, un’interfaccia di comunicazione diretta con gli organismi regionali (assessorati e dipartimenti) con lo scopo di istituzionalizzare la Consulta in un’ottica di partecipazione attiva alle problematiche ambientali siciliane attraverso la produzione di documenti tecnico-scientifici finalizzati e proposte di supporto alle attività degli organismi regionali in materia ambientale.

La struttura logistica della Consulta sarà rappresentata dai delegati dei soggetti aderenti che costituiranno il tramite tra le attività svolte e la propria associazione, consulta professionale o organizzazione di riferimento. La struttura operativa, invece, sarà costituita dai tavoli tematici cui parteciperanno le figure tecnico-scientifiche delegate dagli organismi aderenti.

Il protocollo è stato sottoscritto dal Distretto Lions 108Yb Sicilia, soggetto promotore, e dalle associazioni regionali Amici della Terra, Club Alpino Italiano, Compagnia delle Opere, I borghi ad armonia sociale (Ibas), Italia Nostra, Marevivo, Ramarro Sicilia, Slow Food, Società di Geologia Ambientale (Sigea), Wwf, dalla Cgil Sicilia, dalle Consulte Professionali Regionali di Ingegneri, Architetti, Geologi, Agronomi e Geometri, dall’Istituto di Ricerca e Sperimentazione Ambiente Territorio (Irssat) e dall’Istituto di Ricerca e Sperimentazione per le Aree Interne (Irpais).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007