Navigator per il Reddito di cittadinanza: c’è l’avviso. A Messina 45 posizioni aperte - Tempo Stretto

Navigator per il Reddito di cittadinanza: c’è l’avviso. A Messina 45 posizioni aperte

Danila La Torre

Navigator per il Reddito di cittadinanza: c’è l’avviso. A Messina 45 posizioni aperte

venerdì 19 Aprile 2019 - 07:00
Navigator per il Reddito di cittadinanza: c’è l’avviso. A Messina 45 posizioni aperte

In Sicilia saranno reclutati 429 navigator, di cui 45 a Messina. Sul sito dell’Anpal è stato pubblicato l’Avviso per partecipare alla selezione di 3mila navigator su tutto il territorio nazionale che aiuteranno i beneficiari del Reddito di Cittadinanza a orientarsi nel mercato del lavoro.

Le candidature possono essere inviate entro e non oltre le ore 12.00 dell’8 maggio 2019.

La prova di selezione consiste in un test con domanda a risposta multipla costituito da 100 domande così ripartite: 10 quesiti di cultura generale, 10 quesiti psicoattitudinali, 10 quesiti di logica, 10 quesiti di informatica, 10 quesiti sui modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro, 10 quesiti sul reddito di cittadinanza, 10 quesiti sulla disciplina dei contratti di lavoro, 10 quesiti sul sistema di istruzione e formazione, 10 quesiti sulla regolamentazione del mercato del lavoro, 10 quesiti di economia aziendale. Il tempo complessivo a disposizione è di 100 minuti. In considerazione della necessità di svolgere più sessioni d’esame e al fine di preservare la par condicio, la trasparenza, l’imparzialità e il buon andamento della selezione, saranno predisposte prove d’esame distinte ed equivalenti per ciascuna sessione. Le domande che compongono le prove saranno estratte da un archivio di quesiti predisposti da un soggetto qualificato appositamente incaricato. Ciascun questionario sarà riprodotto con modalità casuale nell’ordine delle domande e delle risposte, in modo che ciascun candidato disponga di un questionario diverso.

Il Navigator sarà la figura centrale dell’assistenza tecnica fornita da ANPAL Servizi SpA ai Centri per l’Impiego, selezionata e formata per supportarne i servizi e per integrarsi nel nuovo contesto caratterizzato dall’introduzione del Reddito di Cittadinanza, per il quale l’obiettivo è di assicurare assistenza tecnica ai CPI, valorizzando le politiche attive regionali, anche in una logica di case management da integrare e da implementare con le metodologie e tecniche innovative che saranno adottate per il Reddito di Cittadinanza.

L’incarico di collaborazione avrà durata fino al 30 aprile 2021 e un compenso lordo annuo pari a euro 27.338,76 oltre euro 300 lordi mensili a titolo di rimborso forfettario delle spese per l’espletamento dell’incarico, quali spese di viaggio, vitto e alloggio.

Come detto, i posti di navigator in Sicilia saranno complessivamente 429. Nel dettaglio :

AGRIGENTO 35

CALTANISSETTA 24

CATANIA 100

ENNA 13

MESSINA 45

PALERMO 125

RAGUSA 21

SIRACUSA 31

TRAPANI 3

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007