Nemo Sud: caso chiuso. Il sen. Sileri: "Dubbi dissipati, presto sarò a Messina" - Tempo Stretto

Nemo Sud: caso chiuso. Il sen. Sileri: “Dubbi dissipati, presto sarò a Messina”

Rosaria Brancato

Nemo Sud: caso chiuso. Il sen. Sileri: “Dubbi dissipati, presto sarò a Messina”

martedì 14 Maggio 2019 - 08:14
Nemo Sud: caso chiuso. Il sen.  Sileri: “Dubbi dissipati, presto sarò a Messina”

Il primo firmatario dell'interrogazione al ministro Grillo sul Centro chiude la vicenda e annuncia: visiterò presto il Nemo

Nello stesso giorno in cui con “Messina in passerella” la città risponde con 40 mila euro di donazioni, il Nemo Sud registra un’altra vittoria, in questo caso a Roma.

L’ultimo mese era stato scandito dalle polemiche legate all’interrogazione al ministro alla sanità Grillo presentata da 18 senatori del M5S (nessuno dei quali messinese) e con la quale si chiedeva un’ispezione ministeriale al centro Nemo.

Immediate le reazioni, i comunicati, gli interventi di parlamentari ed il viaggio a Roma, con tanto di trolley pieno di documenti del Rettore Cuzzocrea e del commissario del Policlinico Laganga per attestare piena trasparenza e legittimità di atti e fatti.

A chiudere il caso ci ha pensato lo stesso primo firmatario dell’interrogazione, il senatore pentastellato Pierpaolo Sileri che dichiara “Dopo aver studiato i documenti e le risposte, non scontate, del rettore dell’Università di Messina Rettore Salvatore Cuzzocrea e del commissario del Policlinico, Giuseppe Laganga, ricevuti a Roma ad aprile, ritengo superati i dubbi che la mia l’interrogazione mirava a chiarire sulla posizione del Centro Clinico di riabilitazione neurologica ‘Nemo Sud’. In attesa della risposta del ministero, visiterò presto il centro”.

Leggi qui gli approfondimenti sul caso Nemo Sud.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007