Neonato abbandonato sugli scogli a Villa San Giovanni, arrestata la madre della tredicenne

Neonato abbandonato sugli scogli a Villa San Giovanni, arrestata la madre della tredicenne

Dario Rondinella

Neonato abbandonato sugli scogli a Villa San Giovanni, arrestata la madre della tredicenne

Tag:

giovedì 30 Maggio 2024 - 08:25

Dagli inquirenti, la madre della tredicenne è considerata l'autrice dell'omicidio

REGGIO CALABRIA – Alla fine dell’interrogatorio la Procura della repubblica di Reggio Calabria, hanno tratto in arresto la madre  della tredicenne che ha partorito il neonato trovato morto domenica scorsa all’interno di uno zaino abbandonato tra gli scogli a Villa San Giovanni. Dagli inquirenti, la madre della tredicenne è considerata l’autrice dell’omicidio. Il bambino secondo alcune indiscrezioni sarebbe nato vivo ed ucciso successivamente.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007