Quasi 4 milioni di fondi Pac per Messina, si può guardare anche alla progettazione 2014-2020 - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Quasi 4 milioni di fondi Pac per Messina, si può guardare anche alla progettazione 2014-2020

Quasi 4 milioni di fondi Pac per Messina, si può guardare anche alla progettazione 2014-2020

sabato 29 Marzo 2014 - 11:17
Quasi 4 milioni di fondi Pac per Messina, si può guardare anche alla progettazione 2014-2020

E’ alle battute finali l'iter che prevede l'assegnazione di 40 milioni di fondi del Piano di Azione e Coesione. L'assessore Bartolotta sta seguendo tutto il percorso per destinare le risorse che potranno essere utilizzate per progetti già inseriti nei vari strumenti di programmazione delle Regione Siciliana, ma anche nella futura programmazione 2014/2020.

40 milioni di euro per i Comuni siciliani che contano più di 30 mila abitanti. Per Messina saranno 3.636.852,01 euro, per Barcellona Pozzo di Gotto 622.066,01 euro.E’ ormai alle battute finali l'iter che prevede l'assegnazione della cospicua somma di fondi del Piano di Azione e Coesione ai Comuni più popolosi. Le risorse, programmate lo scorso mese, nell'ambito della concertazione che si è tenuta tra il Governo Crocetta e l'Anci Regionale serviranno a compensare i minori trasferimenti (circa il 25 %) previsti dal fondo delle autonomie per l'anno 2013.

Lo scorso giovedì l’assessore regionale alle Infrastrutture Nino Bartolotta ha convocato una riunione operativa con tutti gli Enti destinatari della misura, un vertice a cui hanno partecipato pure i rappresentanti dell'Anci e delle Autonomie locali, al fine di chiarire il percorso procedurale per l'ottenimento dei fondi.

A spiegare alcuni dettagli è proprio l’assessore Bartolotta che chiarisce che le risorse a disposizione potranno essere utilizzate per progetti già utilmente inseriti, ma non finanziati per carenza di risorse, nei seguenti strumenti di programmazione delle Regione Siciliana: PO – FESR 2007/2013 Asse VI – Obiettivo operativo 6.1.1. e 6.1.3; Piano Città; Contratti di quartiere; Prusst; Programmi di riqualificazione urbana; Programmi integrati per il recupero e la riqualificazione delle città; Programmi integrati di interventi. Dunque, tutti i progetti che rientravano in questi strumenti di programmazione potranno adesso trovare attuazione e copertura economica. Ma il bacino si allarga ed è stato stabilito di far rientrare anche un’altra tipologia di interventi. Oltre alle predette destinazioni,infatti, le risorse potranno anche essere utilizzate per costituire un fondo di progettazione per la realizzazione di progetti compatibili con la riqualificazione urbana da inserire nella programmazione 2014/2020.

"Abbiamo voluto ampliare tale facoltà – spiega Bartolotta – per incentivare i comuni a dotarsi in tempi utili di un parco progetti da inserire nella nuova programmazione 2014-2020, il cui avvio operativo è ormai prossimo; così facendo, permetteremo agli enti di avere le risorse per realizzare progetti anche di livello esecutivo ed avviare percorsi virtuosi tipici dei "fondi di rotazione", in quanto il fondo di progettazione in questione si potrà alimentare progressivamente con il finanziamento dei relativi progetti”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007