Ospedale Papardo, a gennaio arriverà la risonanza magnetica a 3 tesla - Tempo Stretto

Ospedale Papardo, a gennaio arriverà la risonanza magnetica a 3 tesla

Redazione

Ospedale Papardo, a gennaio arriverà la risonanza magnetica a 3 tesla

lunedì 14 Ottobre 2019 - 09:51
Ospedale Papardo, a gennaio arriverà la risonanza magnetica a 3 tesla

Sarà installato e collaudato il prossimo gennaio 2020 nei locali del reparto di radiologia che saranno ancora più accoglienti, in vista degli interventi previsti di ristrutturazione edile e funzionale

MESSINA – un’apparecchiatura che lavora a intensità di campo magnetico molto elevate che trova utilizzo soprattutto nell’ambito di protocolli di ricerca, sia in campo neuro-radiologico con applicazioni elettive che in onco-radiologia.

In arrivo alla Radiologia dell’Ospedale Papardo, diretta dal dottore Giampiero Mastroeni, la nuova Risonanza Magnetica a 3 Tesla. Il nuovo macchinario acquistato attraverso il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, sarà installato e collaudato il prossimo gennaio 2020 nei locali del reparto di radiologia che saranno ancora più accoglienti, in vista degli interventi previsti di ristrutturazione edile e funzionale, che serviranno a migliorare la qualità degli ambienti per un’accoglienza più vicina ed attenta alle necessità dei pazienti.

Consente di effettuare esami ginecologici, urologici con studi mirati sulla prostata e sulla mammella, fornirà immagini diagnostiche di elevatissima qualità a supporto del chirurgo e tante altre applicazioni cliniche. La Risonanza Magnetica a 3 Tesla è in grado di ottenere immagini nell’arco di pochi secondi, con il vantaggio di ridurre il tempo complessivo di permanenza del paziente nella macchina evitandogli crisi di ansia e claustrofobiche.

Un vero gioiello che andrà ad impreziosire l’Unità Operativa complessa di Giampiero Mastroeni, che, con la sua apprezzata equipe, persegue sempre un importante obiettivo: l’aggiornamento tecnologico al fine di una migliore azione di diagnostica per rendere sempre un servizio completo e approfondito al cittadino e al paziente che soffre, con adeguatezza e precisione.

“Questa direzione strategica sulla scorta del costante stimolo del Direttore dell’Unità, dott. Giampiero Mastroeni e della sua equipe – dice il direttore generale dell’Ospedale Papardo, Mario Paino – pone tra le principali azioni l’aggiornamento tecnologico al fine di una migliore azione di diagnostica con fine ultimo la qualità dell’assistenza al paziente sofferente in termini di efficacia ed efficienza”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007