Ritrovato cadavere in un bagno del Policlinico: probabile morte per overdose - Tempostretto

Ritrovato cadavere in un bagno del Policlinico: probabile morte per overdose

Ve. Cro.

Ritrovato cadavere in un bagno del Policlinico: probabile morte per overdose

Tag:

martedì 15 Settembre 2015 - 18:09

Secondo quanto accertato, l’uomo non era ricoverato nel padiglione di Neurochirurgia.

E’ stato ritrovato senza vita in uno dei bagni esterni del padiglione E del Policlinico di Messina, accanto al reparto di Neurochirurgia, stroncato da una probabile overdose. Quando il personale medico in servizio si è accorto di quella figura riversa a terra, per l’uomo non c’era già più nulla da fare. Si tratta di un 51enne già noto alle Forze dell’Ordine, sulla cui vita stanno ora indagando gli agenti della Squadra Mobile di Messina. Secondo quanto accertato, l’uomo non era ricoverato nel padiglione di Neurochirurgia e, per questo, si sta tentando di capire come mai abbia deciso di iniettarsi una dosa proprio in quei bagni esterni.
Il magistrato di turno ha già aperto un fascicolo d’inchiesta, in attesa dell’autopsia. (Ve. Cro.)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007