Per Alma Patti altra serata da "grande", battuta San Salvatore Selargius - Tempostretto

Per Alma Patti altra serata da “grande”, battuta San Salvatore Selargius

Redazione

Per Alma Patti altra serata da “grande”, battuta San Salvatore Selargius

giovedì 14 Aprile 2022 - 12:00

Sesta vittoria casalinga per l'Alma Patti che sale al sesto posto in classifica in Serie A2 femminile. Le siciliane superano per 94-85 il San Salvatore Selargius

PATTI – Prove di play-off per l’Alma Basket Patti. E’ da applausi la gara giocata al PalaSerranò contro le selargine del San Salvatore. In un incontro, recupero della 17ª giornata, interpretato perfettamente alla pari con le quotate giocatrici allenate da coach Fioretto, le atlete di coach Buzzanca hanno sfoderato una prova di squadra e strappato gli applausi del pubblico pattese che ha assistito alla sesta vittoria consecutiva interna. 

Per Marta Verona arriva l’11ª doppia doppia della stagione. 24 punti per Miccio, 27 di Tourè, la grinta di Botteghi e i 10 assist di Iuliano completano un incontro da applausi. L’Alma al momento è in sesta posizione in classifica nel girone sud di Serie A2 femminile ed ha un match da recuperare. Stagione fittissima per le pattesi che da qui a fine campionato giocheranno ogni quattro giorni. La formazione di coach Buzzanca scenderà infatti in campo sabato 16 aprile, al PalaSerranò, contro Pallacanestro Vigarano.

Coach Buzzanca: “Contenta di questa Alma”

“È stata una bellissima partita da parte di entrambe le squadre. Ci siamo divertite e abbiamo visto bel basket. Il punteggio alto – spiega coach Mara Buzzanca – fa presagire che la fase difensiva non sia stata delle migliori. Sia noi che Selargius in verità abbiamo avuto percentuali alte di realizzazione al tiro, anche se noi abbiamo realizzato di più in contropiede. Sono contenta dei numeri di Alma Patti a rimbalzo, in questo fondamentale abbiamo vinto noi con dieci ribalzi in più. Sono contenta anche degli assist fatti da Alma Patti, sinonimo che la palla ce la passiamo. Con Tourè si restringono gli spazi sotto canestro per lei, ma si allargano per le altre che possono colpire da tre”.

“Abbiamo avuto momenti di down – dice Sara Iuliano, cestista di Alma Patti – ma ci stiamo rialzando con l’innesto di Tourè che si è integrata subito. Ci dà grande carica e una grossa mano sotto canestro conquistando rimbalzi, segnando punti, è una grande leader, ma tutte stiamo giocando di più insieme. Per le prossime partite mi aspetto partite difficile e molto importanti anche perché saranno ravvicinate. Difficile dal punto di vista fisico e mentale, ma stiamo lavorando bene e ce la faremo”.

Alma Patti – San Salvatore Selargius 94 – 85

Gara in salita nel primo quarto per l’Alma, chiuso in svantaggio di cinque punti nonostante il buon piglio. Le pattesi restano in partita e giocano coralmente, piazzando canestri importanti e tirando con percentuali molto positive. Se nel primo tempo Adriana Cotrupi è stata “faro” di San Salvatore, nel secondo tempo è Karina Konstantinova, play bulgara classe ‘99 di Selargius, a far “impazzire” l’Alma.

Le siciliane, però, non si scompongono, continuano a macinare gioco, e assist (Iuliano ne servirà dieci dei venti andati in statistica per Patti) per presentarsi agli ultimi dieci minuti con 12 punti di vantaggio. Le selargine provano l’assalto e tornano sul -5 con la tripla di Rosellini, ma Patti è formazione con nuovi spazi e soluzioni; con Miccio, Tourè, Verona e Botteghi stoppa la rimonta e si assicura due punti meritatissimi. 

Classifica Serie A2 femminile girone Sud

Bruschi San Giovanni Valdarno* 40 punti
Cestistica Spezzina* 36 punti
La Bottega del Tartufo Umbertide* 30 punti
Pallacanestro Femminile Firenze 30 punti
Pallacanestro Vigarano 28 punti
Alma Basket Patti* 22 punti
Cus Cagliari* 22 punti
Halley Thunder Matelica 22 punti
Omeps Afora Givova Battipaglia 22 punti
Amatori Pallacanestro Savona* 20 punti
Techfind San Salvatore Selargius*** 18 punti
Blue Lizard Basket Capri* 16 punti
Nico Basket Femminile 10 punti
Feba Civitanova Marche** 8 punti

*una partita in meno, **due partite in meno, ***tre partite in meno

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007