Pessime condizioni igieniche. Chiuso un altro panificio in via Cannizzaro. Multa da 13mila € - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pessime condizioni igieniche. Chiuso un altro panificio in via Cannizzaro. Multa da 13mila €

Redazione

Pessime condizioni igieniche. Chiuso un altro panificio in via Cannizzaro. Multa da 13mila €

sabato 08 Giugno 2019 - 12:58
Pessime condizioni igieniche. Chiuso un altro panificio in via Cannizzaro. Multa da 13mila €

Si ripete la scena di un mese fa, sempre in via Tommaso Cannizzaro. Multa da 9mila 500 euro per un altro panificio del centro

MESSINA – Era successo un mese fa, a pochi metri di distanza, sempre in via Tommaso Cannizzaro.

Ora gli agenti delle Volanti, insieme all’Annona e ai tecnici della prevenzione del Sian dell’Asp, hanno accertato diverse violazioni, sotto il profilo sia amministrativo sia sanitario, in un altro panificio.

Le pessime condizioni igieniche dell’esercizio hanno determinato il provvedimento di sospensione dell’attività adottato dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina. A carico del titolare sono state irrogate sanzioni complessivamente di 13mila euro.

Controllato, inoltre, un altro panificio del centro a carico del quale sono state irrogate sanzioni per 9mila 500 euro. Anche in questo caso violazioni amministrative e sanitarie, pur se non di entità tali da determinarne la sospensione dell’attività.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Siamo arrivati al ridicolo ,panifici sporchi officine meccaniche senza nessuna autorizzazione. Ogni settimana escono fuori novità che nemmeno un pazzo oserebbe tanto.Ancora siamo lontanissimi da scovarli tutti.Mi chiedo cosa mangiamo ?

    9
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007