Piazza Cairoli. De Luca: "Via il telone da cantiere e biglietto dimezzato" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Piazza Cairoli. De Luca: “Via il telone da cantiere e biglietto dimezzato”

Marco Ipsale

Piazza Cairoli. De Luca: “Via il telone da cantiere e biglietto dimezzato”

domenica 08 Dicembre 2019 - 18:32
Piazza Cairoli. De Luca: “Via il telone da cantiere e biglietto dimezzato”

Il sindaco annuncia la risoluzione della polemica al "Giardino delle luci"

MESSINA – Il prezzo del biglietto elevato e, soprattutto, un orrendo telone da cantiere. Si pensava a lavori ancora in corso, invece, nei programmi, era previsto che quel telone restasse per tutte le festività natalizie. Da qui la sollevazione popolare, che ha turbato la splendida festa dell’accensione.

Oggi l’intervento del sindaco Cateno De Luca, che ha annunciato la risoluzione del problema: “Il telone verrà eliminato stanotte e il biglietto costerà 2 euro e 50, quindi sarà dimezzato. La situazione ci aveva lasciato spiazzati perché nulla di tutto ciò era stato rappresentato nelle istanze di concessione e non era stato autorizzato”.

Il primo cittadino chiarisce che “l’organizzazione di tutti gli eventi è promossa da Messinaincentro, che ha sostenuto delle spese ed è giusto che faccia pagare un biglietto per rientrare dall’investimento. Il Comune non sta investendo un euro, si occupa solo di pulizia e sicurezza. Comunque, da responsabile della città, chiedo scusa per quel che si è verificato e mi assumo tutta la responsabilità dell’accaduto”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

5 commenti

  1. Buonasera…….io direi che i bambini non dovrebbero pagare…….. altrimenti una famiglia quanto dovrebbe spendere?

    0
    0
  2. Ma se sono i commerciati a dovere rientrare, com’è che il dimezzamento del biglietto lo decide lui?

    0
    0
  3. Pagare il biglietto sarebbe giusto ? Sindaco conosce la parola sociale ?

    0
    0
  4. Al solito, de luca cadiu da naca….

    0
    0
  5. Stavo per elogiare quest’iniziativa del sindaco per ravvivare un po’ il Natale messinese, quando ho letto che “Giardino delle luci” è una struttura chiusa e che per accedervi bisogna pagare un biglietto…
    Per dirla come Fantozzi, “Mi sembra proprio una cagata pazzesca”.
    Anche se il comune non ha pagato un euro ed è tutto in gestione a privati, si penalizza un pezzo fondamentale della città. Una piazza centrale tolta alla pubblica fruizione in uno dei periodi più belli dell’anno.
    Sindaco tolga quella barriera e renda fruibile a tutti quest’area.

    Grazie

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007