Picchia la moglie, 60enne in manette a Ganzirri - Tempo Stretto

Picchia la moglie, 60enne in manette a Ganzirri

Alessandra Serio

Picchia la moglie, 60enne in manette a Ganzirri

martedì 13 Agosto 2019 - 15:30
Picchia la moglie, 60enne in manette a Ganzirri

I carabinieri hanno salvato una donna dalle ire del marito che l'aveva aggredita

E’ in carcere con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate il sessantenne della zona nord cittadina, arrestato dai Carabinieri di Ganzirri per aver aggredito la moglie in casa.

E’ stata proprio la donna a chiedere l’intervento dei militari, raccontando di essere stata picchiata dal marito e temere per la sua vita. Arrivati nell’abitazione della coppia, gli uomini dell’Arma hanno trovato la donna in gravi condizioni e sotto choc. Hanno perciò chiamato il 118 che l’ha portata in ospedale, dove è stata medicata.

Contemporaneamente hanno raccolto la sua testimonianza, scoprendo che la vittima era stata maltrattata più volte e malmenata dal marito in malo modo, in quella occasione. L’uomo era ancora nei dintorni di casa, è stato rintracciato e ammanettato in fretta.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007