Pizza in Sicilia, l'arte nasce dallo studio: concluso a Giardini corso professionale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pizza in Sicilia, l’arte nasce dallo studio: concluso a Giardini corso professionale

Carmelo Caspanello

Pizza in Sicilia, l’arte nasce dallo studio: concluso a Giardini corso professionale

lunedì 22 Febbraio 2021 - 10:57
Pizza in Sicilia, l’arte nasce dallo studio: concluso a Giardini corso professionale

L'iniziativa del presidente della Federazione italiana pizzaioli Giuseppe Santoro è l'inizio di un progetto mirato a migliorare il prodotto e riqualificare i professionisti del settore

GIARDINI NAXOS – Pizzaioli professionisti (e non) si sono cimentati nel Primo corso professionale organizzato da Giuseppe Santoro, presidente della Federazione italiana pizzaioli, fondatore del progetto “Cucina a modo mio” nonché fondatore, nel 2002, della scuola “Pizza in Sicilia”. Al corso, che si è concluso con la consegna degli attestati, hanno partecipato in cinque con l’obiettivo di riqualificarsi per arricchire il proprio bagaglio professionale e migliorare le competenze”.

“Grande soddisfazione” è stata da Giuseppe Santoro per “aver raggiunto un importante obiettivo, in così breve tempo. Ed è solo l’inizio di un progetto con solide basi – sottolinea – per riqualificarsi e aggiornarsi con tecniche, esperienze e stili differenti per prodotti di qualità. Un ringraziamento va ai miei collaboratori Gianluca e Sabina Sozubir, Alessandro De Natale e Corrado Bombaci che hanno collaborato con la loro esperienza a questo corso, arricchendo il bagaglio di conoscenze dei partecipanti. Un grazie di cuore va anche alle aziende partner (sono tre, tutte locali) che hanno sposato il progetto”.

Durante il corso sono state approfondite specifiche tematiche che vanno dalle materie prime al lievito madre; dalle basi per breve e lunga lievitazione alla piazza alla pala o al metro; dalla pizza napoletana a pane in pizzeria.

Un nuovo corso è stato già fissato per marzo, dall’1 al 13. “Una ottima opportunità – conclude Santoro – in vista della ripresa a pieno regime delle attività di ristorazione che ci auguriamo possa avvenire al più presto”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x