Policlinico. Caso aria condizionata. Levita: “problema risolto” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Policlinico. Caso aria condizionata. Levita: “problema risolto”

Emanuela Giorgianni

Policlinico. Caso aria condizionata. Levita: “problema risolto”

giovedì 09 Luglio 2020 - 07:35
Policlinico. Caso aria condizionata. Levita: “problema risolto”

Antonino Levita, direttore sanitario del Policlinico di Messina, risponde al grido d’aiuto della mamma di un paziente dializzato, secondo la quale a causa di un guasto all’aria condizionata, il caldo nel reparto di Nefrologia è insopportabile.

Il Policlinico “Gaetano Martino” porge innanzitutto le proprie scuse all’utenza per i disagi causati dall’inconveniente, che già nella giornata di mercoledì 8, però, era stato risolto”. Così Antonino Levita, direttore sanitario del Policlinico di Messina, risponde al grido d’aiuto della mamma di un paziente dializzato, in seguito al mancato funzionamento dell’impianto di aria condizionata nel reparto Nefrologia.

Problema risolto

“La scorsa settimana si è effettivamente verificato un guasto e l’Azienda ha disposto interventi immediati. Attualmente sono in corso attività di manutenzione per evitare ulteriori problemi e nella serata di martedì è stato necessario fermare la macchina. Tuttavia, in poche ore è stata ripristinata la corretta temperatura di esercizio.
Ciò detto e nella piena consapevolezza di come i pazienti in dialisi siano particolarmente sensibili al calore per via della dispersione termica che si ha durante la terapia, ci auguriamo che la problematica sia stata adesso definitivamente superata” conclude Levita.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007