Porta a porta dal 1.giugno, le perplessità di Confconsumatori e Konsumer - Tempostretto

Porta a porta dal 1.giugno, le perplessità di Confconsumatori e Konsumer

Redazione

Porta a porta dal 1.giugno, le perplessità di Confconsumatori e Konsumer

lunedì 29 Aprile 2019 - 10:40
Porta a porta dal 1.giugno, le perplessità di Confconsumatori e Konsumer

“Ci saremmo aspettati che l’avvio del servizio fosse preceduto da una campagna informativa e/o di comunicazione”

MESSINA – “Martedì 30 aprile Messinaservizi presenterà alla stampa i dettagli del servizio di raccolta differenziata porta a porta che, secondo gli intendimenti dell’Azienda, dovrebbe partire il primo giugno. Da quella data, quindi, spariranno i cassonetti dalle strade della città ed i messinesi dovranno provvedere al conferimento dei rifiuti secondo le modalità che l’Azienda avrà cura di comunicare prossimamente. Ci saremmo aspettati che, come preannunciato dall’Azienda, l’avvio del porta a porta fosse preceduto da una campagna informativa e/o di comunicazione che mettesse i cittadini a conoscenza del nuovo servizio, consentendo loro di adeguarsi tempestivamente alle nuove esigenze. A tutt’oggi, invece, ad un mese dall’inizio del nuovo servizio, nessuna forma di comunicazione è stata ancora messa in atto da Messinaservizi”. Così in un comunicato Fulvio Capria di Confconsumatori Messina e Linda Paparo Konsumer Messina

“In una città che sconta ogni giorno, in termini di degrado urbano e di igiene pubblica in materia di rifiuti, un elevato grado di inciviltà dei propri cittadini, pensare di modificare radicalmente, da un giorno all’altro, sull’intero territorio comunale, le tradizionali, secolari abitudini dei messinesi senza preventivamente predisporre un’ adeguata, capillare assidua e soprattutto tempestiva campagna di informazione, rappresenta – sottolineano ancora Capria e Paparo – un notevole rischio di caos e confusione, la cui responsabilità sarebbe ascrivibile solo in parte ai cittadini, che invece ne pagherebbero le conseguenze”.

“Auspichiamo quindi che Messinaservizi (che, come le altre aziende partecipate del Comune di Messina si è sempre sottratta al confronto con le associazioni dei consumatori) sappia rimediare in maniera appropriata a tale mancanza nel brevissimo tempo ormai a disposizione”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007