Bus notturno e parcheggio Torri Morandi. Cacciola fornisce i numeri - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Bus notturno e parcheggio Torri Morandi. Cacciola fornisce i numeri

Bus notturno e parcheggio Torri Morandi. Cacciola fornisce i numeri

sabato 23 Luglio 2016 - 12:51
Bus notturno e parcheggio Torri Morandi. Cacciola fornisce i numeri

2800 giovani hanno usufruito del bus notturno nelle prime due settimane. Il parcheggio Torri Morandi, invece, è attivo da tre settimane e sono stati venduti 1534 biglietti navetta e quasi 3mila gratta e sosta

Il servizio notturno dei bus navetta dal centro città fino ai ritrovi della litoranea nord è stato inaugurato lo scorso sabato 9 luglio. L'assessore alla Mobilità Urbana, Gaetano Cacciola, traccia un primo bilancio delle prime due settimane: “L'iniziativa #BUSforME ha fatto registrare buoni numeri a dimostrazione che si tratta di un servizio molto apprezzato dai ragazzi e dai loro genitori, che ringraziano l'Amministrazione comunale e Atm. E' un modo nuovo, confortevole, divertente ed economico per andare in giro di sera, che garantisce ai giovani maggiore sicurezza e libertà senza dovere pensare dove parcheggiare l’auto, eliminando parte del traffico e riducendo i tempi di percorrenza. Nelle prime due settimane ne hanno usufruito 2.800 giovani e a bordo sono stati venduti 2321 biglietti. I giorni di maggiore utilizzo sono venerdì e sabato con punte massime di 300 biglietti venduti a bordo. Da stasera ci saranno sugli autobus, oltre la musica della radio, anche le locandine che ricordano il servizio #BUSforME che parte ogni sera alle ore 22 dal Cavallotti e prosegue per tutta la notte con una frequenza di 15 minuti. L’ultima corsa dall’Istituto Marino è alle 4 del mattino. Il costo del biglietto, acquistabile a bordo, è di 1,7 euro che può essere utilizzato nei lidi per uno sconto sulla consumazione”.

Sul servizio del parcheggio delle Torri Morandi, avviato lo scorso sabato 2 luglio, l'assessore Cacciola ha evidenziato che: “Dopo tre settimane sono stati venduti a bordo 1534 biglietti navetta da 2 euro e sul posto 2975 gratta e sosta da 1 euro. Il tagliando da 2 euro sulla navetta, che viaggia dalle 9.30 alle 20.20, è valido andata e ritorno per i componenti della vettura posteggiata (gratuitamente) alle Torri Morandi, mentre i gratta e sosta sono relativi alle zone blu di via Lanterna e Fortino, dove è possibile parcheggiare le auto a pagamento dalle 9.30 alle 19.30 al costo di 2 euro l’ora”.

Tag:

10 commenti

  1. Unica persona fattiva, quasi una nota stonata nella banda di chiacchieroni ed inconcludenti cui abbiamo – compreso il sottoscritto – affidato la nostra città.

    0
    0
  2. Unica persona fattiva, quasi una nota stonata nella banda di chiacchieroni ed inconcludenti cui abbiamo – compreso il sottoscritto – affidato la nostra città.

    0
    0
  3. Messina Prima di Tutto 23 Luglio 2016 18:15

    Ottimo Lavoro, davvero complimenti..ora un po di multe a quelli che parcheggiano sulle strisce e dove non potrebbero.

    0
    0
  4. Messina Prima di Tutto 23 Luglio 2016 18:15

    Ottimo Lavoro, davvero complimenti..ora un po di multe a quelli che parcheggiano sulle strisce e dove non potrebbero.

    0
    0
  5. hanno da pochi giorni mandato in ospedale 3 vigili urbani dell’annona . La gente per almeno 40 anni è stata abituata a fare i suoi comodi adesso anche fare rispettare un semplice divieto di sosta diventa una lotta dura fino all’ultimo . Invece dei vigili urbani io impiegherei i parà della Folgore così si possono allenare meglio a fare la guerra . Ovviamente ho volutamente esagerare per rimarcare il grado di degenerazione a cui è arrivata la città, i vigili da soli comunque non ce la possono mai fare

    0
    0
  6. hanno da pochi giorni mandato in ospedale 3 vigili urbani dell’annona . La gente per almeno 40 anni è stata abituata a fare i suoi comodi adesso anche fare rispettare un semplice divieto di sosta diventa una lotta dura fino all’ultimo . Invece dei vigili urbani io impiegherei i parà della Folgore così si possono allenare meglio a fare la guerra . Ovviamente ho volutamente esagerare per rimarcare il grado di degenerazione a cui è arrivata la città, i vigili da soli comunque non ce la possono mai fare

    0
    0
  7. invece quelli che c’erano prima……..te li raccomando .

    0
    0
  8. invece quelli che c’erano prima……..te li raccomando .

    0
    0
  9. Sono d’accordo: le forza dell’ordine, e se ricorre il caso anche l’esercito, ristabiliscano l’ordine pubblico a Messina senza se e senza ma.
    Lo so che fare la multa ad uno che getta spazzatura o che parcheggia in doppia fila non è gratificante quanto arrestare un pluri-pregiudicato ma se iniziamo a togliere a questi ultimi la manovalanza…

    0
    0
  10. Sono d’accordo: le forza dell’ordine, e se ricorre il caso anche l’esercito, ristabiliscano l’ordine pubblico a Messina senza se e senza ma.
    Lo so che fare la multa ad uno che getta spazzatura o che parcheggia in doppia fila non è gratificante quanto arrestare un pluri-pregiudicato ma se iniziamo a togliere a questi ultimi la manovalanza…

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x