Primo Frecciarossa Torino - Reggio Calabria. Tutto esaurito. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Primo Frecciarossa Torino – Reggio Calabria. Tutto esaurito. VIDEO

Redazione

Primo Frecciarossa Torino – Reggio Calabria. Tutto esaurito. VIDEO

giovedì 04 Giugno 2020 - 10:18

Il Frecciarossa Torino - Reggio Calabria ha 500 posti ma, al momento, per garantire il distanziamento interpersonale, ne sono disponibili 250. Ieri erano tutti occupati, molti da siciliani che poi sono arrivati a Messina con le navi veloci Blujet

Ore 8 del 3 giugno 2020. Dalla stazione Torino Porta Nuova è partito il primo Frecciarossa per Reggio Calabria, nella giornata di riapertura agli spostamenti liberi tra le regioni dopo il lockdown.

Il nuovo collegamento Frecciarossa Torino-Reggio Calabria – il più lungo ad Alta Velocità in Europa – attraversa la Penisola e tocca le principali città servite dalla linea AV collegando il Nord e il Sud d’Italia, senza cambi intermedi. Per la prima volta, il treno simbolo dell’eccellenza italiana, collegherà Reggio Calabria con il Sistema AV, avvicinando le persone in un momento in cui il Paese è chiamato a ripartire.

Per collegare anche la Sicilia alle città servite dall’Alta velocità e per favorire l’integrazione modale, insieme al biglietto delle Frecce è possibile acquistare sui canali di vendita Trenitalia anche quello delle navi veloci di BluJet fra Villa San Giovanni e Messina. Gli orari delle navi e dei treni sono integrati per garantire un facile interscambio fra i due mezzi di trasporto.

Il Frecciarossa Torino – Reggio Calabria ha 500 posti ma, al momento, per garantire il distanziamento interpersonale, ne sono disponibili 250. Ieri erano tutti occupati, molti da siciliani che poi sono arrivati a Messina con le navi veloci Blujet.

Nelle stazioni e a bordo dei treni permangono nel frattempo le misure di sicurezza come richiesto dalle normative vigenti. In particolare nelle stazioni toccate dall’Alta Velocità è obbligatoria la misurazione della temperatura corporea per chi si mette in viaggio sui treni della lunga percorrenza. Ai passeggeri la raccomandazione di presentarsi in anticipo per facilitare e rendere più agevoli le operazioni di controllo.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007