Punto nascita S. Agata. I comuni penseranno agli alloggi per i nuovi medici - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Punto nascita S. Agata. I comuni penseranno agli alloggi per i nuovi medici

Salvatore Di Trapani

Punto nascita S. Agata. I comuni penseranno agli alloggi per i nuovi medici

martedì 28 Gennaio 2020 - 15:37
Punto nascita S. Agata. I comuni penseranno agli alloggi per i nuovi medici

Compatti i comuni del distretto sanitario 31, per il mantenimento del punto nascita di Sant’Agata Militello. Saranno loro a farsi carico delle spese di alloggio per i medici neo assunti dell’ospedale.

Ancora al centro del dibattito il punto nascita di Sant’Agata Militello. Più volte soggetto a dichiarazioni e interventi, volte al suo mantenimento, il punto nascita ottiene ora il supporto dei comuni del distretto sanitario 31.

Formalizzato l’impegno

Con il comune di Sant’Agata Militello in veste di capofila, è stato formalizzato l’impegno affinché i comuni del distretto si facciano carico delle spese di alloggio per i medici specialisti neoassunti che sceglieranno come sede operativa l’ospedale di Sant’Agata Militello.

Il documento che formalizza l’impegno, a firma di Bruno Mancuso in veste di sindaco del comune capofila, è stato inviato al direttore generale dell’Asp 5 di Messina Paolo La Paglia ed al direttore sanitario dell’ospedale, Paolina Reitano.

L’obiettivo, di comune accordo con tutti i sindaci del distretto –spiega Mancuso– è quello di contribuire affinché si garantisca la piena funzionalità di tutti i reparti dell’ospedale di Sant’Agata Militello, in primis la ripresa della completa attività del punto nascita, presidio indispensabile per i cittadini del vasto comprensorio dei Nebrodi”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007