Quel che resta dell’ex Ospedale Margherita: una struttura in totale abbandono. FOTO - Tempo Stretto

Quel che resta dell’ex Ospedale Margherita: una struttura in totale abbandono. FOTO

Danila La Torre

Quel che resta dell’ex Ospedale Margherita: una struttura in totale abbandono. FOTO

venerdì 26 Aprile 2019 - 14:16
Quel che resta dell’ex Ospedale Margherita: una struttura in totale abbandono. FOTO

In seguito all’incendio di mercoledì, Asp e Sovrintendenza hanno congiuntamente hanno affidato lavori di somma urgenza per riparare i danni

L’incendio di mercoledì scorso è solo l’ultimo episodio, grave, che attesta lo stato di degrado in cui versa l’ex Ospedale Margherita. Un tempo importante presidio ospedaliero della zona nord, oggi è una struttura fatiscente avvolta, come dimostrano le nostre foto, da erbacce e sterpaglie e circondata da rifiuti di ogni genere.

All’ingresso, proprio nelle vicinanze dei locali andati in fiamme , campeggiano ancora vecchie insegne che ricordano un passato certamente più glorioso per l’edificio che sorge sul viale della Libertà, proprio accanto al Museo Regionale di Messina.

Lungo quelli che un tempo erano i corridoi dell’Ospedale si trovano decine di faldoni e registri, lasciati lì a marcire chissà da quanto tempo.

Il complesso ospedaliero, realizzato nel 1933, da troppo tempo ormai si trova nel più totale abbandono, nonostante le competenze di Asp, che occupa alcuni padiglioni, e della Sovrintendenza di Messina, che in quell’area dovrebbe realizzare la Cittadella della Cultura, come rivendicato meno di un anno fa dal sovrintendente Orazio Micali.

In seguito all’incendio di mercoledì, Asp e Sovrintendenza hanno congiuntamente hanno affidato lavori di somma urgenza per riparare i danni, ma la riqualificazione e la riconversione dell’ex ospedale Margherita deve passare da interventi certamente più radicali per restituire una struttura così importante alla città.

Nel pomeriggio il sovrintendente Micali sarà sul posto per un sopralluogo e sta valutando di presentare una denuncia contro ignoti per quanto accaduto due giorni fa.

TUTTE LE FOTO DI AHMED ABDELLAH

Tag:

2 commenti

  1. salvatore brancatelli 26 Aprile 2019 15:49

    non sarebbe meglio indire una gara, nazionale o europea, per vendere tutto il complesso dell’ex ospedale margherita? Solo così si può eliminare il degrado in cui si trova la struttura da anni. obbligando l’acquirente a salvare solo la bella facciata. Se si aspetta una decisione dalle classe politica – amministrativa – burocratica, forse fra 100 anni si arriverà lo stesso all’accaparramento, sotto banco e sotto costo della struttura.

    0
    2
  2. questi non si danno nemmeno una mossa, prima volevano fare una stazione dei pompieri, poi una stazione di polizia/questura, poi soprintendenza, quest’ultima infatti al Buon Pastore E’ IN AFFITTO da anni e con i soldi pagati per quell’affitto la Regione Poteva Comprarsi Tanti Palazzi, Lo stesso dicasi per tutti gli uffici regionali attualmente sotto affitto ed anche a caro prezzo, che nonostante abbiano deciso di dare una piccola sforbiciatina, restano comunque sempre cari. REGIONE SICILIA, caccia i soldi e aggiusta questo ospedale e mettici la Soprintendenza e se puoi anche altri uffici tutt’ora in affito, e sono tanti credetemi.

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007