Prosa, rock, balletto: il Mandanici di Barcellona presenta la nuova Stagione - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Prosa, rock, balletto: il Mandanici di Barcellona presenta la nuova Stagione

Prosa, rock, balletto: il Mandanici di Barcellona presenta la nuova Stagione

domenica 10 Settembre 2017 - 07:00

Calcheranno il palcoscenico, tra gli altri, Massimo Ranieri, Edoardo Bennato, Tullio Solenghi, Massimo Wertmuller, il Balletto di San Pietroburgo, l’opera lirica “Il Barbiere di Siviglia”, Jarabe de Palo, “Bubbles”, il family show di Marco Zoppi, Mario Incudine, Antonio Vasta e l’Orchestra popolare di Barcellona Pozzo di Gotto, la Banda Placido Mandanici.

Per la nuova Stagione del Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto, gestito dal Comune guidato dal sindaco Roberto Materia e con la direzione artistica di Sergio Maifredi, in campo un “parterre” di grandi nomi e progetti speciali, con due produzioni a incorniciare il cartellone, costruito perché possa conquistare diversi pubblici, dagli appassionati di bel canto ai fedeli del rock, dai cultori della prosa alle famiglie, dagli esperti ai più giovani. Calcheranno il palcoscenico del “Mandanici”, tra gli altri, Massimo Ranieri, Edoardo Bennato, Tullio Solenghi, Massimo Wertmuller, il Balletto di San Pietroburgo, l’opera lirica “Il Barbiere di Siviglia”, Jarabe de Palo, Bubbles, il family show di Marco Zoppi, Mario Incudine, Antonio Vasta e l’Orchestra popolare di Barcellona Pozzo di Gotto per Il canto di Nessuno, la Banda musicale Placido Mandanici per il Gran concerto di fine anno.

Pensato per bissare il successo della scorsa Stagione, che ha visto il Teatro sempre pieno con diversi sold out e una media di oltre 800 spettatori a evento, già a pochi giorni dall’apertura delle prevendite, il cartellone 2017/2018 viaggia spedito sui circuiti online di Tickettando (http://www.tickettando.it/event/teatro-mandanici-2018/) e Ticketone ma anche nei punti vendita e direttamente al botteghino (orari di apertura dalle ore 10 alle ore 13 nei giorni dal lunedì al venerdì, anche dalle ore 15,30 alle ore 18,30 nei pomeriggi di martedì e giovedì, il sabato apertura solo nel giorno dello spettacolo, info al tel. 3316703392). Non per caso. Riduzioni significative sui prezzi dei biglietti sono state decise per diverse categorie: gli under 30, gli over 65, i gruppi composti da almeno 20 persone, i carnet composti (a scelta dello spettatore) da almeno 4 spettacoli. In corso una campagna di prezzi speciali per il lancio della Stagione di cui si può approfittare fino a giorno 8 ottobre.

Al di là degli sconti, tanto l’offerta di spettacoli è diversificata, tanto sono diversi i prezzi, ma tutti decisamente contenuti.

Il cartellone si inaugura il 23 settembre 2017 alle ore 21 con “Le parole volano. Festa della lettura pubblica”, progetto speciale del Teatro Mandanici, ideato da Sergio Maifredi. In scena Tullio Solenghi, Massimo Wertmuller, Corrado d'Elia, Roberto Alinghieri e Rosario Lisma e l’Orchestra a ballo “Novecento” composta da Antonio Livoti (ideazione musicale, chitarra), Delfio Plantemoli (fisarmonica), Cesare Frisina (violino), Francesco Di Stasio (contrabasso) e Fabio Sodano (flauto traverso). Per “Le parole volano”, spettacolo “a stazioni” che si terrà nel parco del Teatro, biglietto unico a prezzo simbolico di 3 euro (5 con la prevendita).

Il 28 ottobre (ore 21) arriva “Edoardo Bennato Tour”. Unica tappa siciliana del grande cantante e autore rock, nonché tappa che inaugura la sua tournée che si svolgerà nei più importanti teatri italiani. In questo caso i biglietti sono a partire da 21 euro (23 con prevendita). Il 18 novembre (ore 21) è la volta di “Decameron” con il mattatore Tullio Solenghi e la sua straordinaria interpretazione di sei tra le principali novelle del Boccaccio (da 11 euro, 13 con prevendita). Il 9 dicembre (ore 21) sarà di scena il Balletto di San Pietroburgo con “Lo Schiaccianoci”, uno dei balletti in assoluto più rappresentati al mondo eseguito da uno dei corpi di ballo più famosi (biglietti da 21 euro, 23 con prevendita). Il 26 dicembre, alle ore 18.30, l’atteso appuntamento con il “Gran Concerto di fine anno” della Banda Placido Mandanici, direttore Bartolo Stimolo (biglietto unico da 6 euro, 8 con prevendita). Il nuovo anno si apre con l’evento tra gli eventi: il 12 gennaio 2018 alle ore 21 in cartellone “Sogno e son Desto”, il grande show di e con Massimo Ranieri che, dopo una stagione televisiva in prime time con share straordinaria, sta letteralmente andando a ruba (biglietti a partire da 24 euro, 26 con prevendita). Ed ecco, il 10 febbraio, alle ore 18:30, “BuBBles”, il family show di Marco Zoppi (ridotto per i bambini under 12 a 5 euro in tutti i settori e con prezzi per gli adulti a partire da 8 euro), uno spettacolo di magia, poesia e immaginazione che letteralmente incanta il pubblico di ogni età, senza dimenticare che l’artista, nato a Palermo e in tournèe da anni in tutto il mondo, torna per la prima volta nella sua Sicilia. Il 17 marzo (ore 21) ecco il concerto di Jarabe De Palo (biglietti a partire da 18 euro, 20 con prevendita), autori, giusto per dirne una, del successo internazionale “Depende”. Il 14 aprile (ore 21) arriva sul palco del “Mandanici”, a grande richiesta, l’opera lirica. In scena “Il Barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini, con il coro dell’Opera di Parma e l’Orchestra sinfonica delle Terre Verdiane (prezzi a partire da 18 euro, 20 con prevendita). Infine, il 5 maggio (ore 21), si chiude con “Il canto di Nessuno. Odissea secondo l' Orchestra Popolare di Barcellona Pozzo di Gotto”, secondo progetto speciale e seconda produzione, con “Le parole volano”, del Teatro Mandanici, ideato da Sergio Maifredi, con la regia di Mario Incudine e Antonio Vasta maestro concertatore (da 11 euro, 13 con prevendita).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x