Reggio Calabria, municipio indifferente all'innovazione: si paga solo in contanti - Tempostretto

Reggio Calabria, municipio indifferente all’innovazione: si paga solo in contanti

Simone Pizzi

Reggio Calabria, municipio indifferente all’innovazione: si paga solo in contanti

giovedì 06 Giugno 2019 - 17:41
Reggio Calabria, municipio indifferente all’innovazione: si paga solo in contanti

Reggio Calabria, pagamento solo in contanti per le i documenti richiesti al municipio

Reggio Calabria, 6 giugno – Al comune la modernità è una chimera: le somme richieste per il rilascio di certificati e carte d’identità, che oscillano tra i 15 e i 22 euro, si possono pagare solo con denaro contante. È vero, le procedure si sono velocizzate, le file sono abbastanza brevi e gli impiegati gentili. Il problema è che gli uffici comunali non utilizzano il Pos, un servizio molto comodo per i cittadini che potrebbero pagare con bancomat e carte di credito. Peraltro, questo sistema sarebbe utile anche per gli impiegati comunali che non dovrebbero gestire il contante.

Insomma una situazione veramente incredibile. Come si può pagare solo in contanti? Possibile che solo i professionisti o gli esercizi commerciali debbano avere l’obbligo di un Pos? Preparate il contante, il municipio vi aspetta

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007