Reggio Calabria. Procedono i lavori sul Waterfront, importanti novità - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria. Procedono i lavori sul Waterfront, importanti novità

Elisabetta Marcianò

Reggio Calabria. Procedono i lavori sul Waterfront, importanti novità

sabato 23 Gennaio 2021 - 13:05

Tutela del patrimonio della storica Pineta Zerbi con la messa in sicurezza e la salvaguardia degli alberi, da lunedì la riqualificazione di viale Zerbi


La tutela dello straordinario patrimonio arboreo della storica Pineta Zerbi al centro di un intervento programmato dall’Amministrazione comunale in corso nei giorni scorsi. La ditta specializzata sulla cura del verde pubblico ha avviato le operazioni di potatura e pulizia dei pini marittimi. Un intervento che si completerà nelle prossime ore. Contestualmente, l’impresa che sta operando sul cantiere del waterfront, ha realizzato un intervento per fare in modo che le radici crescano in profondità nel terreno senza danneggiare la pavimentazione dell’area circostante e la sede stradale di viale Zerbi.

Sopralluogo operativo


In queste ore il sindaco Giuseppe Falcomatà e il Presidente della Commissione Ambiente del Comune Giovanni Latella hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori.
In passato qualcuno aveva paventato l’idea che gli alberi di questa splendida pineta fossero abbattuti. Ricordo che allora si sollevò un polverone sui giornali. L’indirizzo dell’Amministrazione, d’intesa con il sindaco Falcomatà, è sempre stato quello di preservare il patrimonio arboreo di quest’area, che è entrata nel cuore dei reggini.” – spiega il consigliere.

Tutela degli alberi

D’accordo con l’impresa che sta effettuando i lavori sul waterfront, abbiamo programmato questo intervento di potatura a tutela dei pini marittimi presenti. Questo si integra perfettamente nel progetto di rigenerazione urbana che sta riguardando tutta la zona che dal lungomare si rivolge verso il porto; attraverso la scalinata monumentale, l’arena Lido, il Lido Comunale ed i viali attrezzati che collegano direttamente al parcheggio fotovoltaico e alla stazione marittima del porto. Una volta completati i vari interventi, questa sarà una delle aree di maggior pregio di tutto il litorale e dell’intero tessuto urbano cittadino“. – continua.

Un passo in più


Soddisfazione per l’andamento dei lavori è stata espressa anche dal sindaco Giuseppe Falcomatà. “La riqualificazione della storica pineta Zerbi è un ulteriore importante passo in avanti nel programma di rigenerazione urbana che abbiamo messo in atto in tutta quest’area – ha commentato
il primo cittadino – Questo luogo sta cambiando. I lavori procedono in maniera spedita, giorno dopo giorno, prendono forma gli effetti di un progetto che stiamo seguendo e che cambierà il volto di quest’area che attraverso la tangenziale è uno degli ingressi al centro cittadino.”

Un progetto più ampio

Lunedi inizieranno i lavori di riqualificazione del viale Zerbi e sarà un altro importante tassello del progetto. Già oggi, se si facesse una passeggiata, si stenterebbe a riconoscere questi spazi, adesso completamente riqualificati e che presto saranno consegnati alla cittadinanza.L’idea complessiva è quella di creare un’unica continuità sul frontemare cittadino; dal Parco Lineare Sud, che giorno dopo giorno continua a prendere forma, attraverso il ponte sul Calopinace con il Lungomare Falcomatà; e poi con quest’area di collegamento che unisce il Lungomare al lido comunale con l’Arena Lido e la zona portuale. In più la riqualificazione del Museo dello Strumento Musicale, altro polo attrattivo del nostro complesso museale; e naturalmente il Museo del Mare che abbiamo inserito a finanziamento nei Contratti Istituzionali di Sviluppo, ciliegina sulla torta al programma di rigenerazione di tutto il litorale cittadino“.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x