Reggio Calabria, uomo arrestato a Villa San Giovanni per furto e altri reati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria, uomo arrestato a Villa San Giovanni per furto e altri reati

Simone Pizzi

Reggio Calabria, uomo arrestato a Villa San Giovanni per furto e altri reati

domenica 12 Gennaio 2020 - 12:52
Reggio Calabria, uomo arrestato a Villa San Giovanni per furto e altri reati

Reggio Calabria, a Villa San Giovanni le volenti arrestato un uomo colto in flagranza di reato

Reggio Calabria, 11 gennaio – Il Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni arresta in flagranza di reato un uomo per danneggiamento aggravato

Gli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni, in servizio di controllo del territorio, sono intervenuti sul lungomare di Villa San Giovanni, per la segnalazione giunta alla Sala Operativa del Commissariato di un uomo intento a danneggiare delle panchine.
I poliziotti della Volante hanno arrestato in flagranza del reato di danneggiamento aggravato M.A., 34enne pregiudicato per violazione di sigilli, evasione, furto in abitazione in concorso, detenzione senza concerto di monete falsificate in concorso, rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza in conseguenza dell’uso di bevande alcoliche, violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale ed acquisto, detenzione e vendita di sostanze stupefacenti.
L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, aveva danneggiato due panchine in ferro: una era stata divelta dalla sede di ancoraggio e lanciata sul marciapiede opposto, e l’altra, ugualmente divelta, era stata spostata poco distante dalla originaria posizione. L’arrestato è stato rintracciato poco distante dal luogo del danneggiamento, mentre tentava di staccare un cestino porta rifiuti dal proprio supporto metallico. Gli Agenti della Polizia di Stato sono riusciti a calmare l’uomo, visibilmente in preda ai fumi dell’alcol, per farlo sottoporre a cure specifiche da parte di personale medico intervenuto.
Poco dopo, personale del Comune di Villa San Giovanni ha provveduto a mettere in sicurezza il marciapiede del lungomare e a prelevare le panchine danneggiate. L’Autorità Giudiziaria, informata di quanto accaduto, ha disposto che l’uomo fosse ristretto in regime di detenzione domiciliare, in attesa delle ulteriori determinazioni.
Reggio Calabria, 12 gennaio 2019

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione. Ci siamo guadagnati la vostra fiducia lavorando con impegno. Abbiamo fatto qualche errore,ovviamente, ma non abbiamo mai derogato al nostro intento di libertà. Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, maggiori contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria. E‘ un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007