Campagna: "Cgil e Uil nascondono i debiti Atm, sarebbe bancarotta fraudolenta" - Tempo Stretto

Campagna: “Cgil e Uil nascondono i debiti Atm, sarebbe bancarotta fraudolenta”

Campagna: “Cgil e Uil nascondono i debiti Atm, sarebbe bancarotta fraudolenta”

mercoledì 16 Gennaio 2019 - 13:33
La replica
Campagna: “Cgil e Uil nascondono i debiti Atm, sarebbe bancarotta fraudolenta”

MESSINA – "Non sono un giurista ma ho la sensazione che le ultime dichiarazioni di Uil e Cgil possano configurarsi come istigazione alla bancarotta fraudolenta" (vedi articolo a parte).

Così il presidente dell'Atm, Giuseppe Campagna, replica ai due sindacati che avevano accusato i vertici di cattiva gestione aziendale: "Proprio nel giorno in cui inizia un processo che vede sul banco degli imputati anche il direttore generale scelto dalla precedente gestioni – prosegue – i loro cervellotici suggerimenti su come nascondere i debiti dell'Atm agli occhi di creditori e fornitori fanno intendere, meglio di ogni analisi di bilancio, il contesto un cui è maturata la drammatica situazione finanziaria che abbiamo ereditato. La trasparenza è un obbligo di legge non una scelta politco-sindacale, ma questo forse a certi amministratori ed a certi sindacalisti nessuno lo ha mai spiegato".

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007