Risanamento: a Roma tutto fermo, a Messina scatta il Piano d'autunno - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Risanamento: a Roma tutto fermo, a Messina scatta il Piano d’autunno

Rosaria Brancato

Risanamento: a Roma tutto fermo, a Messina scatta il Piano d’autunno

venerdì 25 Settembre 2020 - 08:45
Risanamento: a Roma tutto fermo, a Messina scatta il Piano d’autunno

Mentre in Parlamento rallenta l'iter sulla legge a Messina sono riprese le fasi per lo sbaraccamento delle aree

A Roma l’iter per la legge speciale ha registrato uno strano rallentamento, evidenziato dalla parlamentare Matilde Siracusano che punta i riflettori in casa Pd-M5S dove potrebbero esserci fibrillazioni per il soggetto che potrebbe gestire gli interventi. A Messina, in attesa che i ritmi di una politica sempre più lontana dalla realtà, facciano il loro corso, scatta il Piano d’autunno per lo sbaraccamento.

Il Piano d’autunno

Quanti erano rimasti nell’area da risanare di Salita Tremonti hanno effettuato il tour per visionare gli alloggi messi a disposizione dal Comune. Si tratta di famiglie che erano state escluse perché non inserite censimento del 2002. Dopo la scelta dell’alloggio si potrà procedere con la consegna delle chiavi, i traslochi e quindi lo sbaraccamento dell’area.

Le prossime tappe

La prossima settimana si procederà con la baraccopoli di Via Macello vecchio ed a seguire con quella di Annunziata alta e via Delle Mura. Completate le fasi di assegnazione e trasloco sarà la volta di una parte di Sottomontagna e di tutta la baraccopoli di Fondo Fucile. Le operazioni vedono in prima linea Arisme, in attesa che a Roma quella legge speciale per il risanamento diventi, faticosamente, realtà.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007