Roccalumera. Piano da 900mila euro per mettere in sicurezza la "Quasimodo" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Roccalumera. Piano da 900mila euro per mettere in sicurezza la “Quasimodo”

Gianluca Santisi

Roccalumera. Piano da 900mila euro per mettere in sicurezza la “Quasimodo”

mercoledì 18 Marzo 2020 - 16:48
Roccalumera. Piano da 900mila euro per mettere in sicurezza la “Quasimodo”

Approvato il progetto esecutivo per l'adeguamento antisismico. Il Comune dovrà trovare i fondi necessari

ROCCALUMERA – Il responsabile dell’Area Tecnica, architetto Pino Della Scala, ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di adeguamento sismico dell’edificio che ospita la scuola primaria “Salvatore Quasimodo”.  L’importo dell’intervento ammonta a 900mila euro. I fondi per verifica della vulnerabilità sismica e per la progettazione degli interventi di adeguamento antisismico sono stati ottenuti dal Comune attraverso un bando del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con decreto del 18 luglio 2018.

Il finanziamento ammontava a 65mila 100 euro, compresa Iva e ogni altra spesa, di cui 62mila a carico del Ministero (Dipartimento Casa Italia) e 3mila 100 euro a carico del Comune. L’incarico è stato affidato il 24 dicembre del 2018 all’ingegnere Giovanni Miceli, con studio tecnico a Messina, che lo scorso 11 settembre ha trasmesso il progetto al Comune. Il prossimo passo sarà quello di cercare i fondi necessari per realizzare i necessari interventi di messa in sicurezza dell’edificio scolastico.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007