Hinterland jonico nella morsa delle fiamme, evacuate diverse abitazioni a S. Alessio. Salvato pensionato - Tempostretto

Hinterland jonico nella morsa delle fiamme, evacuate diverse abitazioni a S. Alessio. Salvato pensionato

Carmelo Caspanello

Hinterland jonico nella morsa delle fiamme, evacuate diverse abitazioni a S. Alessio. Salvato pensionato

sabato 16 Luglio 2016 - 12:17

L'incendio ha interessato una zona a ridosso dei comuni di Forza d'Agrò e S. Alessio. Brucia anche un'area a sud di S. Teresa

Hinterland jonico nella morsa delle fiamme. Un incendio di vaste dimensioni ha avvolto il Sant’Alessio Village in una coltre di fumo acre. Le fiamme si sono propagate sul territorio dei comuni di Forza d’Agrò e S. Alessio Siculo. I vigili del fuoco, provenienti da Messina e Letojanni, sono impegnati da ore in un alacre lavoro. Congiuntamente ai carabinieri ed ai vigili urbani che si sono prodigati ad evacuare le abitazioni a rischio, diverse, un ristorante a adiacente il torrente Salice e circoscrivere il rogo, alimentato dal forte vento.

Al lavoro anche gli uominii della Protezione civile e della Forestale. I carabinieri hanno tirato fuori dalla propria abitazione, lambita dalle fiamme, un pensionato di S. Alessio. Si tratta di un ottantenne che non avrebbe voluto lasciare la casa.

DISAGI SULLA A-18. Il fumo si è levato alto anche lungo le corsie dell'autostrada Messina-Catania, all'altezza dell'abitato di S. Alessio (zona sud) e ciò ha creato dei rallentamenti.

FORZA D'AGRO'. Le fiamme, intorno alle 14, sono giunte a ridosso del centro abitato di Forza d'Agrò. Il sindaco, Fabio Di Cara ha chiesto l'intervento di un canadair in modo da circoscrivere il rogo prima che potesse interessare il paese. I mezzi, per l'esattezza due, sono giunti poco prima delle 15 da Lamezia Terme.

S. TERESA. Le fiamme hanno anche devastato un’area a sud di S. Teresa di Riva, a Bolina. Anche in questo caso, per domare il rogo che ha aggredito ettari di campagna coltivata e sterpaglie, si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco affinché non si propagasse fino alle abitazioni. Una situazione delicata, che tiene in apprensione cittadini e amministratori. E l’estate, di fatto, deve ancora entrare nel vivo.

Carmelo Caspanello

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007