Ruba rame e resta folgorato. È in prognosi riservata - Tempostretto

Ruba rame e resta folgorato. È in prognosi riservata

Redazione

Ruba rame e resta folgorato. È in prognosi riservata

sabato 13 Aprile 2019 - 14:05
Ruba rame e resta folgorato. È in prognosi riservata

Furto in due cabine elettriche sulla Strada Panoramica dello Stretto

MESSINA – Hanno rubato rame da una cabina elettrica, sulla Strada Panoramica dello Stretto. Il furto è andato a buon fine e ne hanno tentato un altro in una cabina vicina. In questo caso, però, uno dei tre ladri è rimasto folgorato e ha riportato gravi ustioni, tanto che è stato trasferito al Cannizzaro di Catania, in prognosi riservata.

La Polizia ha individuato i due complici, che avevano detto che l’amico era rimasto ferito in un incidente domestico. Una versione poco credibile, tanto che gli agenti sono risaliti in poco tempo alla posizione delle cabine, subito messe in sicurezza dall’Enel.

Sul posto, sono state trovate e sequestrate le matasse di cavi di rame già riposte in tre sacchi di iuta e uno zaino contenente gli attrezzi da scasso.

Per i tre è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso.

Tag:

3 commenti

  1. FORSE NON sarebbe male tenere queste cabine, sotto costante controllo video. Oggi, la tecnologia fa miracoli.

    8
    0
  2. I nomi di queste brave persone?

    0
    0
  3. Rumeni?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007