S. Teresa. Chiude l'ufficio postale e sparisce. Da ieri non si hanno notizie di un uomo di 47 anni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. Chiude l’ufficio postale e sparisce. Da ieri non si hanno notizie di un uomo di 47 anni

Carmelo Caspanello

S. Teresa. Chiude l’ufficio postale e sparisce. Da ieri non si hanno notizie di un uomo di 47 anni

sabato 04 Luglio 2020 - 10:51
S. Teresa. Chiude l’ufficio postale e sparisce. Da ieri non si hanno notizie di un uomo di 47 anni

Carmelo Di Bella lavora come direttore alle poste di Limina e risiede a S. Teresa. E' noto negli ambienti sportivi per aver allenato squadre di calcio ad Antillo ed ora a S. Alessio

S. TERESA. Da quando ieri pomeriggio ha chiuso l’ufficio postale di Limina, dove lavora come direttore, di lui si sono perse le tracce. Carmelo Di Bella, 47 anni, residente a S. Teresa, ricopre nel centro collinare dell’Agrò il ruolo di direttore. Erano le 13, 45. Avrebbe dovuto fare ritorno a casa, a S. Teresa di Riva, dove vive con la mamma. Ma l’attesa è stata vana. Telefono staccato. Nessuna comunicazione allo studio medico di Messina dove aveva fissato un appuntamento per una visita. Scattano le ricerche, al momento senza esito. Nessun segno dell’uomo e dell’auto con la quale si era recato a Limina, una Peugeot 108 di colore bianco.

Questa mattina è stata presentata denuncia ai carabinieri dai familiari. Carmelo Di Bella nella Vallata dell’Agrò è molto conosciuto anche per il suo impegno sportivo. Da allenatore ha conquistato con l’Antillese una promozione con filotti di vittorie entusiasmanti. Da qualche stagione collaborava con il S. Alessio. Nelle comunità della Val d’Agrò c’è apprensione. Questa mattina si sono incontrati anche i sindaci di Limina e Antillo chiedendosi cosa possano fare concretamente per aiutare le ricerche.

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007