S. Teresa. Guardia medica, Lo Giudice "stoppa" il ritorno: "Niente guerra tra poveri" INTERVISTA - Tempo Stretto

S. Teresa. Guardia medica, Lo Giudice “stoppa” il ritorno: “Niente guerra tra poveri” INTERVISTA

Carmelo Caspanello

S. Teresa. Guardia medica, Lo Giudice “stoppa” il ritorno: “Niente guerra tra poveri” INTERVISTA

lunedì 11 Novembre 2019 - 17:37
S. Teresa. Guardia medica, Lo Giudice “stoppa” il ritorno: “Niente guerra tra poveri” INTERVISTA

"Da rivedere il trasferimento da S. Alessio a partire dal 2 dicembre come disposto dal Dg dell'Asp. Non si penalizzi nessuno. Ho già parlato con il direttore La Paglia, ne parlerò con l'assessore regionale"

Danilo Lo Giudice
L’intervista al sindaco di S. Teresa di Riva e deputato regionale Danilo Lo Giudice

di Carmelo Caspanello

S. TERESA DI RIVA potrebbe non riavere la Guardia medica dal prossimo 2 dicembre come annunciato questa mattina dall’assessore Gianmarco Lombardo, in virtù di un provvedimento del direttore generale dell’Asp5, Paolo La Paglia, che ne prevedeva il trasferimento da S. Alessio Siculo.

Il sindaco di S. Teresa e deputato regionale, Danilo Lo Giudice ha chiesto al direttore dell’Azienda sanitaria di bloccare la procedura ed il trasferimeno “nelle more di un approfondimento” con l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

“Sarebbe ingiusto – chiosa Lo Giudice – e sarebbe l’ennesima dimostrazione che ognuno pensa al proprio orticello. E noi abbiamo sempre avuto una visione comprensoriale dei problemi. Noi vogliamo i medici al 118 di S. Teresa 24 ore su 24 e non una riduzione delle ore come quella prospettata. Noi – incalza il sindaco -vogliamo la guardia medica in tutti i comuni. Noi vogliamo che la sanità in Sicilia elimini gli sprechi e ottimizzi i servizi rivolti all’utenza. Per questo motivo incontrerò l’assessore Razza. Per conoscere le determinazioni in merito alla zona jonica di cui sono un modesto rappresentante oltre che sindaco, al fine di assumere delle decisioni condivise che non devono penalizzare nessuno. La guerra dei poveri, in questo caso tra S. Teresa e S. Alessio – conclude Lo Giudice – non serve proprio a nessuno”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007