S. Teresa. Pass disabili, 26 intestati a defunti e ancora in uso: "Una vergogna" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. Pass disabili, 26 intestati a defunti e ancora in uso: “Una vergogna”

Gianluca Santisi

S. Teresa. Pass disabili, 26 intestati a defunti e ancora in uso: “Una vergogna”

giovedì 30 Luglio 2020 - 20:51
S. Teresa. Pass disabili, 26 intestati a defunti e ancora in uso: “Una vergogna”

Il dato emerge da una verifica del comando di Polizia Municipale. Il sindaco Lo Giudice: "Riconsegna immediata o procederemo secondo legge"

S. TERESA – Sono ventisei i pass disabili intestati a persone ormai defunte e ancora nella disponibilità dei familiari. La scoperta è stata fatta dal comandante del Corpo di Polizia Municipale, Diego Mangiò, al quale si erano rivolti il sindaco Danilo Lo Giudice e l’assessore alla Viabilità, Domenico Trimarchi.

“Abbiamo chiesto al comandante di fare una ricognizione sui pass disabili utilizzati per i parcheggi – ha spiegato il primo cittadino – e dalle verifiche effettuate ne risultano 26 che si riferiscono a persone ormai decedute e che non sono stati riconsegnati. Chi sa – ha aggiunto il sindaco Lo Giudice – se tra questi c’è anche qualcuno che spesso sui social si erge a paladino della giustizia? Tutto è possibile…”.

Il prossimo passo sarà quello di richiedere ufficialmente la riconsegna immediata dei pass al comando della Polizia Municipale. “Qualora ciò non avvenisse – ha anticipato il sindaco Lo Giudice – procederemo secondo legge ma soprattutto saremo intransigenti verso chi pensa di utilizzarlo impropriamente. Al di là delle norme e delle sanzioni previste, moralmente ed eticamente usare impropriamente i pass disabili è vergognoso”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007