S. Teresa. Rinviato concerto di solidarietà per bimba affetta da malattia rara - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. Rinviato concerto di solidarietà per bimba affetta da malattia rara

Carmelo Caspanello

S. Teresa. Rinviato concerto di solidarietà per bimba affetta da malattia rara

giovedì 05 Marzo 2020 - 10:37
S. Teresa. Rinviato concerto di solidarietà per bimba affetta da malattia rara

L'Iniziativa finalizzata a sostenere la ricerca sulla Sindrome di Kleefstra era stata presentata nei giorni scorsi al Comune S. Teresa di Riva

Nel rispetto delle direttive imposte dal nuovo decreto del presidente del Consigliod ei ministri Giuseppe Conte, finalizzate a contrastare e contenere il diffondersi del coronavirus, il concerto evento “I Bambini per i Bambini” in programma il 7 marzoa  Roccalumera è stato rinviato a data da destinarsi.

“Ci dispiace molto ma ovviamente – spiegano gli organizzatori (associazione Jonicareporter in collaborazione con la Fidapa Santa Teresa Valle D’Agrò), che avevano presentato nei giorni scorsi l’iniziativa al Comune di S. Teresa di Riva (nella foto) – rispettiamo le direttive del Governo avendo come interesse primario la salute di tutti in particolare dei più piccoli. Vi informeremo sulla nuova data. Ringraziamo quanti avevano già contribuito invitando chi aveva preso il biglietto a conservarlo. Grazie a tutti per la comprensione. Speriamo di poter presto archiviare questo periodo difficile per tutto il Paese”.

Il concerto evento prevedeva la partecipazione straordinaria del Piccolo Coro Don Bosco di Taormina ed era finalizzato a raccogliere fondi da destinare all’Associazione italiana sindrome di Kleefstra aps. La sindrome di Kleefstra (KS) è una malattia genetica rara, diagnosticata per la prima volta nel 1999 e chiamata inizialmente “microdelezione del cromosoma 9q34.3″. Al momento in Italia sono 39 i bambini affetti dalla sindrome di Kleefstra, uno di loro risiede nel territorio jonico della provincia di Messina. In Sicilia solo un altro caso, in provincia di Siracusa.

La manifestazione ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle patologie rare e contribuire alla conoscenza della patologia per favorirne la diagnosi.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007