Totem con defibrillatori: uno strumento salvavita per i cittadini - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Totem con defibrillatori: uno strumento salvavita per i cittadini

Marco Celi

Totem con defibrillatori: uno strumento salvavita per i cittadini

lunedì 03 Luglio 2017 - 08:04
Totem con defibrillatori: uno strumento salvavita per i cittadini

Un'iniziativa che nasce dal consiglio della II Circoscrizione, quella di installare dei totem contenenti dei defibrillatori per tutto il territorio cittadino per poter intervenire prontamente in caso di arresto cardiaco.

Sabato, al mercato ortofrutticolo di Messina, un uomo di 54 anni di Contesse, è orto a causa di infarto. Uno spiacevole incidente, che al di là dell'intervento dei soccorsi, forse, si sarebbe potuto evitare se delle colonnine con defibrillatori fossero presenti nei vari luoghi pubblici, frequentati da molte persone.

I totem contenenti defibrillatori, importante strumento di sicurezza e pronto intervento per la salute dei cittadini, in molte città italiane, sono disposti lungo la strada, nelle piazze, nei luoghi pubblici, nei centri commerciali, col fine di poter essere prontamente utilizzati in caso di necessità.

Lo scorso 22 maggio, i membri della II Circoscrizione, hanno votato una delibera di indirizzo, chiedendo all'amministrazione la realizzazione di queste colonnine con defibrillatori da poter piazzare in luoghi come centri commerciali, mercati, piazze, scuole e farmacie; luoghi spesso affollati dove un pronto intervento può salvare la vita di molte persone.

La circoscrizione ha ritenuto, nell’adottare la delibera, che tali postazioni ad accesso pubblico possono rappresentare un importante strumento salvavita e far si che le cause improvvise di arresto cardiocircolatorio, che registrano un picco di mortalità pari 70000 persone ogni anno, possano in un certo modo essere affrontate nell’immediato e magari ridotte.

L'installazione di questi totem, rappresenterebbe un vero e proprio passo verso la civiltà per la nostra città che ancora, in molti aspetti, come in questo caso per la salute dei cittadini, ha carenze notevoli che devono essere colmate.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007