San Saba. Pronte a schiudersi le uova della tartaruga marina che ha scelto l’Oasi Azzurra - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

San Saba. Pronte a schiudersi le uova della tartaruga marina che ha scelto l’Oasi Azzurra

Emanuela Giorgianni

San Saba. Pronte a schiudersi le uova della tartaruga marina che ha scelto l’Oasi Azzurra

mercoledì 05 Agosto 2020 - 15:55
San Saba. Pronte a schiudersi le uova della tartaruga marina che ha scelto l’Oasi Azzurra

L’intervento del wwf per controllare la sicurezza del sito.

Santo Saba. Nella spiaggia dell’Oasi Azzurra, una tartaruga marina, della specie caretta caretta, in via d’estinzione, ha trovato il luogo perfetto per deporre le sue uova.

Messa subito in sicurezza

Era stata avvistata da Samuele Vinci, durante la notte, dopo aver deposto le sue uova. Il ragazzo ha subito avvisato Nanni Previti, il titolare dell’Oasi Azzurra, e così i proprietari si sono mobilitati immediatamente per proteggere l’area e le uova.

L’intervento del wwf

Determinante l’intervento e il supporto di Simone Cappello, direttore tecnico di Athena Green Solutions, che si è subito messo a disposizione e ha contattato una responsabile del wwf, autorizzata dal Ministero.

Arrivata all’Oasi ha spostato le uova dal sito di origine ad un altro più distante dal mare, in modo da ridurre il rischio delle onde anomale e mettere in sicurezza il sito, recintato e video sorvegliato.

Tutto è pronto per la nascita delle piccole nuove tartarughe, ospiti della nostra città.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x