Scaletta Zanclea, trovato un residuo bellico - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scaletta Zanclea, trovato un residuo bellico

Redazione

Scaletta Zanclea, trovato un residuo bellico

venerdì 05 Giugno 2020 - 11:37
Scaletta Zanclea, trovato un residuo bellico

I carabinieri hanno transennato la zona, ora la bomba inesplosa andrà rimossa

Residuato bellico rinvenuto a Scaletta Zanclea. La bomba inesplosa, lunga circa mezzo metro e pesante 4 kg, probabilmente di mortaio risalente alla seconda guerra mondiale, è stata casualmente vista sul greto del torrente Divieto dal proprietario di un fondo agricolo, il prof. Domenico Pagliuca, mentre vi si recava per eseguire lavori di scerbatura.

Ha avvisato subito la locale stazione dei carabinieri che ha transennato e delimitato la zona. Posta alla distanza di 500 metri circa dal centro abitato, sotto la chiesa di San Nicolò di Scaletta Superiore, denominata Vallone Incitola, la zona non è nuova a questo tipo di ritrovamenti; difatti, subito dopo l’alluvione del 2009, furono rinvenuti una decina di questi ordigni trascinati a valle dalle forti piogge. Si suppone che facessero parte di un vecchio deposito situato in collina preparato a difesa della costa per contrastare lo sbarco alleato.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007