Il mercato Sant’Orsola al Comune, il centro polifunzionale di San Filippo all’Asp. Entro 15 giorni l’accordo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il mercato Sant’Orsola al Comune, il centro polifunzionale di San Filippo all’Asp. Entro 15 giorni l’accordo

Il mercato Sant’Orsola al Comune, il centro polifunzionale di San Filippo all’Asp. Entro 15 giorni l’accordo

mercoledì 02 Marzo 2016 - 13:29
Il mercato Sant’Orsola al Comune, il centro polifunzionale di San Filippo all’Asp. Entro 15 giorni l’accordo

I due enti faranno la stima del valore delle due aree avvalendosi dell’Ufficio tecnico erariale. L’Asp vuole visionare il centro civico di San Filippo, per poterlo ristrutturare subito. Se, come pare, dovesse concludersi la transazione, il Comune potrebbe avviare un nuovo progetto per il Sant’Orsola, simile a quello in corso per lo Zaera

Un primo accordo era stato raggiunto un anno e mezzo fa: l’area del mercato Sant’Orsola sarebbe passata al Comune, mentre un’altra area comunale sarebbe passata all’Asp. La permuta, però, non si era concretizzata ed il mese scorso era suonato l’allarme perché l’Asp aveva inviato l’atto di precetto per sfrattare gli operatori del Sant’Orsola.

Adesso, finalmente, tutto sembra rientrato. Se n’è parlato oggi a palazzo Zanca, nel corso di un tavolo tecnico convocato dal sindaco Renato Accorinti, al quale erano presenti anche il direttore dell’Asp, Gatano Sirna, gli assessori Sebastiano Pino e Patrizia Panarello, i dirigenti Natale Castronovo e Carmelo Giardina, l’avv. Carolina Lombardo e la presidente della III commissione consiliare, Nora Scuderi.

Entro quindici giorni sarà formalizzato un accordo che prevede la cessione al Comune dell’area del mercato Sant’Orsola e, in cambio, la cessione all’Asp del Centro civico polifuzionale di San Filippo. I due enti faranno la stima del valore delle due aree avvalendosi dell’Ufficio tecnico erariale e si valuterà se procedere con una permuta o con un affitto pluriennale.

Il direttore Sirna ha chiesto di poter visionare il centro di San Filippo, che al momento è inagibile, per poter avviare la ristrutturazione, da concludere già entro il mese di giugno. Il Centro polifunzionale sembrerebbe adeguato, come finalità d’uso, al vincolo progettuale che ne prevede l’utilizzo per funzioni socio assistenziali e/o riabilitative. Questo sarà opportunamente valutato e verificato dagli uffici competenti.

Se, come pare, dovesse concludersi la transazione, il Comune potrebbe avviare un nuovo progetto per il Sant’Orsola, simile a quello in corso per lo Zaera.

Ma non solo Sant’Orsola – San Filippo. Comune e Asp hanno intenzione di arrivare ad un accordo anche su tutte le altre aree di interesse reciproco, oggetto di contenzioso.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007