Gaetano Sciacca è il Commissario straordinario della Città Metropolitana - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Gaetano Sciacca è il Commissario straordinario della Città Metropolitana

R.Br

Gaetano Sciacca è il Commissario straordinario della Città Metropolitana

R.Br |
martedì 19 Settembre 2017 - 12:39
Gaetano Sciacca è il Commissario straordinario della Città Metropolitana

Il decreto arriverà nelle prossime ore. L’attuale capo dell’Ispettorato del lavoro renderà le redini di Palazzo dei Leoni sostituendo l’ex commissario del Consiglio Romano ed il sindaco Metropolitano Accorinti

E’ Gaetano Sciacca il commissario straordinario che guiderà l’ex Provincia fino alle elezioni di primavera 2018. Sarà commissario sia del Consiglio Metropolitano che del sindaco Metropolitano, come conseguenza della norma approvata dall’Ars ad agosto che ha affondato la riforma delle ex province e ripristinato l’elezione diretta degli organismi (al posto della elezione di secondo livello prevista dalla riforma).

Non è ancora ufficiale ma nelle prossime ore arriverà il decreto firmato dal presidente Crocetta.

L’attuale capo dell’Ispettorato del lavoro, che ha a lungo guidato anche il Genio Civile come ingegnere capo (è stato anche al Cas), prenderà le redini di Palazzo dei Leoni sostituendo l’ex commissario del Consiglio Filippo Romano ed il sindaco Metropolitano Renato Accorinti.

Gaetano Sciacca, che ha guidato vertenze e querelle di diverso genere, sempre con competenza, rigore ed estrema conoscenza delle normative, si troverà una serie di grane da risolvere.

La prima di tutte è l’atto d’indirizzo del commissario Romano, atto sposato dal sindaco Accorinti, relativa all’avvio dell’iter per la dichiarazione di dissesto, non legata ad alcuna massa debitoria ma al famoso “prelievo forzoso” da 25 milioni di euro predisposto dal governo nazionale.

Il bilancio approvato nei giorni scorsi è persino in attivo, ma non potrà mai bastare per coprire anche il prelievo.

R.BR.

Tag:

3 commenti

  1. libero professionista 19 Settembre 2017 13:41

    finalmente corona il suo sogno: un ruolo politico

    0
    0
  2. a presto il commissario al Comune al posto del tibetano.

    0
    0
  3. Beh, speriamo che chi sostituisce l’impero Romano sia all’altezza, di esperienza ne ha, che sostituisca xxxxxxxxx è sicuramente un bene per la città .

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x