Scena Unita, raccolti 2milioni di euro per i lavoratori dello spettacolo e gli artisti. Parte il primo bando - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scena Unita, raccolti 2milioni di euro per i lavoratori dello spettacolo e gli artisti. Parte il primo bando

Elisabetta Marcianò

Scena Unita, raccolti 2milioni di euro per i lavoratori dello spettacolo e gli artisti. Parte il primo bando

domenica 20 Dicembre 2020 - 15:26

Iniziativa promossa dagli artisti dello show biz italiano a favore dei lavoratori senza tutela

Il comportato dei lavoratori dello spettacolo ha subito, a causa del coronavirus, un colpo durissimo che continua anche in questa seconda ondata. Da subito Teatri, Cinema, Concerti e tutti i luoghi di cultura hanno visto uno stop importante. Settori che vivono grazie agli spettacoli dal vivo fermi da mesi con conseguenze importanti per migliaia di lavoratori che sostengono il settore dello spettacolo dietro le quinte. Il progetto Scena Unita nasce subito, all’indomani del secondo lockdown e nasce dall’idea di tanti artisti dello show biz italiano. Per primi, infatti, hanno voluto dare supporto a chi lavora per loro. Tantissime le donazione, grazie a queste è stato possibile creare un fondo a tutela dei lavoratori dello Spettacolo e raccolti oltre 2 MLN di euro.

Modalità di partecipazione

E’ partito in questi giorni, il PRIMO BANDO che scadrà il 14 gennaio 2021 e distribuirà 1.200.000 euro. Può fare domanda chi ha avuto danni nel settore dello Spettacolo. Qui il link con tutte le info per PARTECIPARE. www.scenaunita.org oppure per chi ha possibilità, continuare a DONARE https://www.forfunding.intesasanpaolo.com/…/scena-unitaSostengono #scenaunitaCesvi OnlusLa Musica Che Gira e Music Innovation Hu

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x