Scilla. Si allontana col materassino, salvato dopo ore nello Stretto di Messina - Tempo Stretto

Scilla. Si allontana col materassino, salvato dopo ore nello Stretto di Messina

Redazione

Scilla. Si allontana col materassino, salvato dopo ore nello Stretto di Messina

lunedì 19 Agosto 2019 - 00:02
Scilla. Si allontana col materassino, salvato dopo ore nello Stretto di Messina

Era arrivato a due miglia dalla costa

SCILLA – Era su un materassino nel mare di Scilla fin quando gli amici non l’hanno visto più e hanno informato la Capitaneria di Porto. Sabato sera quattro mezzi navali sono andati alla ricerca di un 28enne reggino, con l’aiuto di due elicotteri, mentre a tutte le navi in transito nello Stretto di Messina è stato lanciato l’allarme di “uomo disperso in mare”.

Il giovane è stato trovato di notte in mare, a due miglia dalla costa di Scilla, ancora sul materassino, praticamente più vicino alla costa messinese che a quella reggina. E’ stato soccorso e riportato a Scilla, dove poi è potuto rientrare a casa.

Tag:

Un commento

  1. Complimenti per la flemma: per la prossima volta perché non provi con l’otto volante, che, almeno, è più facile trovarti?

    0
    0

Rispondi a L'emigrante Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007