I Pinellini organizzano una tombolata per bambini - Tempostretto

I Pinellini organizzano una tombolata per bambini

Claudio Panebianco

I Pinellini organizzano una tombolata per bambini

Tag:

martedì 06 Gennaio 2015 - 23:25

Si è svolta nel pomeriggio di ieri la tombolata per bambini organizzata dai ragazzi del movimento Pinelli all'interno dell'ex scuola "Ugo Foscolo" occupata. La giornata, animata da scherzi e giochi, ha soddisfatto i piccoli partecipanti ed i giovani del collettivo

Altre iniziative interessanti continuano a svolgersi presso l'ex scuola "Ugo Foscolo", occupata recentemente dai Pinellini. Dopo le varie opere di sistemazione della struttura, l'assemblea di quartiere e l'istituzione della biblioteca, nella giornata di ieri, ricorrenza della classica "befana", un'attività particolare è stata dedicata ai più piccoli.

Il collettivo ha infatti organizzato una tombolata per bambini, giocata classica del periodo festivo, per portare avanti le attività dedicate ai "piccini" della zona, già annunciate durante la prima riunione. "All'ex scuola Ugo Foscolo si danno i numeri!", è stato questo lo slogan della giornata, all'interno della quale grandi e piccoli si sono divertiti animando la struttura.

Non molti ma parecchio vivaci i bambini che hanno partecipato alle estrazioni: divertendosi indossando parrucche di scena o altro proveniente dal materiale teatrale, i piccoli hanno potuto vincere diversi premi gestiti dai ragazzi del movimento, come giocattoli, caramelle, bolle di sapone, ecc., per ogni risultato della tombola. Com'era prevedibile, non una ma ben due befane, a bordo delle loro scope, sono poi apparse sulla scena, facendo divertire i presenti.

Interessante è stato un aspetto del pomeriggio: i genitori hanno infatti accompagnato i figli per poi lasciarli completamente nelle mani del gruppo, affidando i piccoli alle cure del collettivo. Tutto ciò mostra indubbiamente una fiducia riposta nei Pinellini, i quali, nel quartiere in cui si trovano adesso, hanno toccato probabilmente le corde della componente abitativa. Intanto, mentre nell'auditorium si giocava, altri attivisti hanno continuato a sistemare la biblioteca, la quale continua a raccogliere libri.

Claudio Panebianco

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007