"Scuola in... fumo", prove di evacuazione nei plessi della Direzione didattica di S. Teresa - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Scuola in… fumo”, prove di evacuazione nei plessi della Direzione didattica di S. Teresa

Carmelo Caspanello

“Scuola in… fumo”, prove di evacuazione nei plessi della Direzione didattica di S. Teresa

giovedì 23 Gennaio 2020 - 10:40
“Scuola in… fumo”, prove di evacuazione nei plessi della Direzione didattica di S. Teresa

Esercitazione con la Protezione civile. La dirigente D'Amico: "E' importante che i bambini acquisiscano corrette norme di comportamento nella prevenzione dei rischi"

S. TERESA DI RIVA – Prove di evacuazione nei plessi della Direzione didattica di S. Teresa di Riva. Il primo appuntamento alla “Felice Muscolino” del Centro, quindi è stato interessato l’edificio di Bucalo, che ospitano la Primaria e la scuola dell’Infanzia e, via via, tutti gli altri. Si tratta di una iniziativa programmata dal servizio di prevenzione e protezione della scuola. L’esercitazione viene resa ancor più efficace dalla presenza degli uomini della Protezione civile, che agiscono sotto la guida del comandante Stefano Morales. Sono stati forniti consigli preziosi a tutto il personale su come comportarsi in caso di incendio.

“Via dalle aule senza panico…”

Un suono lungo annuncia l’inizio dell’esercitazione. Il fumo che si espande nel corridoio con il suo odore acre. I bambini escono dalle aule, le cui porte vengono chiuse dall’ultimo alunno che lascia la stanza dopo aver appurato che non vi sia più alcun compagnetto dentro . E poi, in ordine e senza panico, via verso il cortile.

La dirigente Maria Grazia D’Amico mostra grande attenzione verso la sicurezza scolastica ed ha partecipato in prima persona alle operazioni di evacuazione che si sono svolte sotto la sorveglianza degli insegnanti, dei  preposti alla sicurezza e dei volontari della Protezione civile. “E’ importante – ha spiegato la dirigente D’Amico  – che i bambini acquisiscano fin dall’infanzia le corrette norme di comportamento nell’ambito della prevenzione e protezione dai rischi. Queste esercitazioni preventive sono di fondamentale importanza – aggiunge Maria Grazia D’Amico – e ci teniamo a farle periodicamente e con grande serietà in modo da acquisire più familiarità con le procedure di sicurezza”.

La prevenzione passa anche dall’adeguamento degli edifici

La scuola “Felice Muscolino”, grazie all’intervento del Comune, ha programmato per tempo un’opera che punta alla sicurezza strutturale dell’edificio. Ed è in questo contesto che si inserisce il finanziamento regionale ottenuto dall’ente locale per complessivi 2 milioni e 950mila euro. L’intervento prevede l’adeguamento sismico dell’edificio e la sua completa ristrutturazione. Il sindaco, Danilo Lo Giudice ha annunciato ieri che la procedura di gara per l’appalto è in dirittura d’arrivo. “Attendiamo solo – spiega il primo cittadino – la notifica della convenzione che ho firmato con il Provveditorato opere pubbliche della Regione siciliana nei giorni scorsi. Parliamo del più importante finanziamento ottenuto dal Comune di S. Teresa di Riva negli ultimi 15 anni”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007