Scuola materna di S.Michele a rischio chiusura: nessun intervento in 18 anni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scuola materna di S.Michele a rischio chiusura: nessun intervento in 18 anni

Francesca Stornante

Scuola materna di S.Michele a rischio chiusura: nessun intervento in 18 anni

sabato 11 Maggio 2019 - 08:00
Scuola materna di S.Michele a rischio chiusura: nessun intervento in 18 anni

Il consigliere comunale Giandomenico La Fauci: “E' un bene da salvare, positivo l’incontro con l’assessore Trimarchi”

La scuola materna di San Michele è a rischio chiusura. Ma il consigliere comunale di OraMessina Giandomenico La Fauci ha deciso di portare avanti una battaglia che non vuole rimanere inascoltata.

«Da anni seguo in prima persona la vicenda riguardante la scuola materna “Francesco Saccà” del rione San Michele. Un piccolo angolo utile alla comunità, una struttura sorta solo nel 2001 ma che oggi deve convivere con una moltitudine di difficoltà figlie del disinteresse amministrativo».

Nessun intervento in 18 anni

In diciotto anni non è mai stato approntato nessun intervento di manutenzione, lasciando così decadere lo stabile e facendo allontanare pian piano tanti iscritti. La scuola, infatti, rischia la chiusura per mancanza di iscrizioni minime, una situazione complicata soprattutto dalle condizioni precarie della struttura. La preside Giuseppa Casola non può, da sola, trovare le risorse per la salvaguardia e la manutenzione. In più, racconta ancora La Fauci, la scuola è stata vittima di alcuni furti. Ha perso, così, la disponibilità di otto computer sui dieci presenti e di un proiettore che non sono mai stati riconsegnati in dotazione.

Le pessime condizioni esterne

Le condizioni esterne del plesso presentano un degrado non accettabile che allontana sempre più i bambini del quartiere. Questa comunità, però, non può permettersi di perdere una struttura così centrale. Le alternative distano, infatti, alcuni chilometri e diventano inaccessibili per le famiglie non in grado di permettersi un trasporto costante.

L’incontro con l’assessore Trimarchi

“Ho presenziato personalmente a un incontro tra i dirigenti scolastici ed i genitori dei piccoli alunni con l’assessore Trimarchi, con me anche la consigliera della V Circoscrizione Lorena Fulco.

Dal confronto è venuta fuori la piena e totale disponibilità dell’amministrazione per la risoluzione dei primi problemi: verranno rimosse le erbacce presenti all’esterno e si farà il possibile per arginare le molte infiltrazioni d’acqua, una delle quali ha reso inagibile una delle aule, verranno rimossi i tanti vetri rotti e ripristinato uno dei bagni fuori servizio.

Non possiamo – sottilinea La Fauci – non ringraziare sentitamente la disponibilità mostrata dall’assessore Trimarchi. Nessuna ristrutturazione in diciotto anni è qualcosa di inaccettabile, si è trasformato un plesso nuovo in qualcosa di abbandonato e vecchio.

Finalmente, va dato atto a questa giunta, si muovono le istituzioni per una struttura che può – spiega ancora La Fauci – ospitare tanti bambini del popoloso rione.

Allo stesso tempo invito la comunità di San Michele a non abbandonare la scuola: solo col lavoro di tutti si potrà salvare.

Personalmente farò quanto possibile per ottenere pari diritti dal punto di vista amministrativo rispetto ad altre strutture cittadine; senza l’appoggio e la presenza delle famiglie sarà però tutto inutile”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007