Scuola Tommaseo. De Luca: "Mercoledì riapre, inagibili solo due aule" - Tempo Stretto

Scuola Tommaseo. De Luca: “Mercoledì riapre, inagibili solo due aule”

Marco Ipsale

Scuola Tommaseo. De Luca: “Mercoledì riapre, inagibili solo due aule”

lunedì 02 Dicembre 2019 - 10:10
Scuola Tommaseo. De Luca: “Mercoledì riapre, inagibili solo due aule”

Era crollato il controsoffitto in due aule ma, per precauzione, era stato chiuso l'intero primo piano

“Una chiusura inutile”. Così il sindaco Cateno De Luca dopo il sopralluogo di stamani alla scuola Tommaseo, il cui primo piano è stato chiuso la scorsa settimana dopo il crollo del controsoffitto in due aule. Una chiusura integrale precauzionale, per paura di altri crolli.

“Mercoledì – annuncia il sindaco – la scuola riapre, tranne due classi fino a quando non si completeranno i lavori esterni. Si tratta di una banale infiltrazione per mancanza di pulizia delle grondaie ma per scrupolo stiamo montando i ponteggi per una verifica più puntuale del sottotetto. Già ho disposto la potatura degli alberi che inizierà entro oggi”.

Lavori che andavano disposti prima per evitare che una banale infiltrazione provocasse il crollo, avvenuto per fortuna di domenica.

Ancora per oggi e domani le 11 classi del primo piano svolgeranno lezione nella sede centrale dell’istituto, usando l’auditorium della scuola Manzoni.

Infine le solite colorite accuse: “Mi dispiace dover affermare che la situazione è stata gestita male soprattutto da parte dei nostri uffici che oggi hanno ricevuto da parte mia un sonoro calcio in culo. A ciascuno il proprio mestiere”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007