Scuole di S. Teresa, la prima campanella suonerà il 24 settembre - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scuole di S. Teresa, la prima campanella suonerà il 24 settembre

Gianluca Santisi

Scuole di S. Teresa, la prima campanella suonerà il 24 settembre

giovedì 17 Settembre 2020 - 22:03
Scuole di S. Teresa, la prima campanella suonerà il 24 settembre

Avvio delle lezioni posticipato nella cittadina jonica. La situazione alla ripresa, tra lavori, emergenza Covid e carenza di aule

S. TERESA – Lavori in corso, emergenza covid-19 e la solita carenza di aule in alcuni plessi. Nella cittadina jonica le scuole di ogni ordine e grado riapriranno il prossimo 24 settembre, decisione che sta dando più tempo ai dirigenti per organizzare al meglio la gestione di un anno scolastico che si preannuncia ricco di incognite.

Una novità importante riguarda la scuola primaria “Muscolino”, dove a causa di lavori di ristrutturazione il plesso rimarrà chiuso. Le classi prime, terze, quarte e quinte verranno dislocate nel plesso della scuola media “Lionello Petri”, a Torrevarata, mentre le classi seconde saranno trasferite nel plesso che ospita la scuola primaria “Michele Trimarchi” di Bucalo. Le due sezioni della scuola dell’Infanzia, infine, si sposteranno nel plesso di ex via delle Colline.

La Direzione Didattica di S. Teresa (sei plessi tra scuola primaria e dell’infanzia) ha stabilito orari di ingresso diversificati per le varie classi e i vari plessi. Fino al 2 ottobre le lezioni si svolgeranno solo in orario antimeridiano con il seguente schema: dal lunedì al venerdì dalle ore 8/8:20 alle ore 13/13:20 per la scuola primaria. Dal lunedì al venerdì ingresso dalle ore 08:30/08:45 ed uscita alle 13:30/13:45 per la scuola infanzia. L’orario completo sarà attuato a partire dal 5 ottobre, comprensivo di servizio mensa.

Anche all’Istituto Comprensivo di S. Teresa le lezioni prenderanno il via dal 24 settembre. La competenza della dirigenza santateresina interessa anche le scuole dei comuni di Antillo, Casalvecchio, Sant’Alessio e Savoca. Lezioni rinviate anche all’Istituto d’Istruzione Superiore “Caminiti-Trimarchi”, che comprende i licei Classico e Scientifico, con sedi distaccate a Letojanni e Francavilla. Si partirà giovedì 24 per cautela dopo i numerosi casi di positività al Covid-19 che si sono registrati nel comprensorio taorminese. Le lezioni saranno anticipate a mercoledì 23 per il terzo e quarto anno del Classico e per il secondo, terzo, quarto e quinto anno dello Scientifico. Due delle aule mancanti verranno ricavate nella palestra, le prime e le ultime classi sono state collocate in aule più grandi e il resto farà lezione con la didattica integrata, con una parte di studenti in presenza e l’altra in collegamento streaming da casa.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007