Alluvione di Milazzo, l'Adasc chiede fondi per la messa in sicurezza del territorio - Tempostretto

Alluvione di Milazzo, l’Adasc chiede fondi per la messa in sicurezza del territorio

Serena Sframeli

Alluvione di Milazzo, l’Adasc chiede fondi per la messa in sicurezza del territorio

lunedì 19 Ottobre 2015 - 22:05

Intanto i consiglieri comunali dell’Udc hanno presentato una mozione per chiedere che venga supportato un disegno di legge del gruppo parlamentare all’Ars per ottenere interventi a tutela dei residenti a ridosso dei torrenti.

Le istituzioni superiori devono stanziare fondi per mettere in sicurezza il torrente Mela e risarcire gli abitanti colpiti dal drammatico evento; la gestione dell'emergenza a Milazzo è stata condotta con la massima professionalità e competenza grazie ad un lavoro di squadra che ha coinvolto associazioni, istituzioni e volontari”.

A parlare è il presidente dell’associazione Adasc Giuseppe Maimone, che si dice pronto ad inviare una nota al presidente della Regione Siciliana Crocetta per chiedere la nomina del sindaco di Milazzo, Giovanni Formica, quale commissario straordinario per gli interventi post esondazione.

“Solo chi ha vissuto- conclude Maimone- la drammaticità dell'evento calamitoso e conosce realmente il territorio con le sue fragilità e i danni causati ai residenti e alla collettività, considerando lo straordinario e meritorio lavoro condotto nella gestione dell'emergenza, può ricoprire tale ruolo".

Intanto i consiglieri comunali dell’Udc, Maria Magliarditi, Franco Coppolino e Rosario Piraino, hanno presentato una mozione per chiedere che venga supportato un disegno di legge del gruppo parlamentare all’Ars per ottenere interventi a tutela dei residenti a ridosso dei torrenti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007