Domani al Comune si firma il futuro delle fortificazioni dello Stretto - Tempo Stretto

Domani al Comune si firma il futuro delle fortificazioni dello Stretto

Redazione

Domani al Comune si firma il futuro delle fortificazioni dello Stretto

giovedì 14 Giugno 2007 - 09:16

Un protocollo d'intesa degli amministratori locali di Messina e Reggio per promuovere i Forti Umbertini

Domani alle 11,30 presso la sala Giunta di palazzo Zanca il sindaco Francantonio Genovese ed i sindaci di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, di Villa San Giovanni, Rocco Cassone, di Campo Calabro, Domenico Idone, di Villafranca Tirrena, Piero La Tona, ed i presidenti della Provincia regionale di Messina, Salvatore Leonardi, e di Reggio Calabria, Giuseppe Morabito, si incontreranno per firmare un protocollo d’intesa per la promozione culturale e turistica del complesso sistema fortificato dello Stretto di Messina, i cosidetti -Forti Umbertini-. Una iniziativa promossa dall’esperto comunale alle fortificazioni dello Stretto, Enzo Caruso, per un concreto rilancio dell’importante patrimonio architettonico militare. Queste costruzioni difensive vennero costruire in Sicilia e in Calabria sul finire del XIX secolo sotto il regno di Umberto I di Savoia per maggiormente difendere lo Stretto di Messina, un area considerata altamente vulnerabile in caso di conflito. Nella pratica queste imponenti e suggestive fortificazioni, che riprendono stilemi medioevali, furono utilizzate solamente durante il secondo conflitto mondiale.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007