Spadafora, bonificata contrada Piano D’oro. Multe salate per l’abbandono di rifiuti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Spadafora, bonificata contrada Piano D’oro. Multe salate per l’abbandono di rifiuti

Salvatore Di Trapani

Spadafora, bonificata contrada Piano D’oro. Multe salate per l’abbandono di rifiuti

mercoledì 04 Dicembre 2019 - 17:12
Spadafora, bonificata contrada Piano D’oro. Multe salate per l’abbandono di rifiuti

Pugno duro dal comune di Spadafora per l’abbandono di rifiuti. Ieri la bonifica di contrada Piano D’oro, a seguito della quale si è intervenuto per individuare i colpevoli.

Il comune di Spadafora punta a contrastare l’abbandono di rifiuti sul territorio. Lo scorso 3 dicembre gli ultimi controlli, che hanno portato alla bonifica di contrada Piano D’Oro dove è stata rinvenuta una vera e propria piccola discarica a cielo aperto.

Multe per chi abbandona i rifiuti

Nel comune di Spadafora è attivo, già da qualche tempo, un sistema di videosorveglianza “a campione” nato per questioni di sicurezza ma utile anche al contrasto dell’abbandono di rifiuti. In questo caso specifico, tuttavia, è stata cruciale la verifica del contenuto dei sacchetti di spazzatura, grazie alla quale si è riuscito a individuare i colpevoli.

“A breve sarà loro notificata una multa –spiega il sindaco, Tania Venuto- che può arrivare sino a 600 euro. Intanto l’invito per la cittadinanza è di rispettare la raccolta differenziata, anche e soprattutto per lasciare un territorio privo di rifiuti ai nostri figli”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007