Controesodo pasquale. Giornata d’inferno sulle strade messinesi. FOTO - Tempostretto

Controesodo pasquale. Giornata d’inferno sulle strade messinesi. FOTO

Controesodo pasquale. Giornata d’inferno sulle strade messinesi. FOTO

mercoledì 08 Aprile 2015 - 07:33

Porto di Tremestieri ancora chiuso e invasione di mezzi pesanti e leggeri in centro città. L’allarme del Comitato La Nostra Città che attacca l’amministrazione comunale per non fare abbastanza a difesa della città. Beffa nella beffa, niente ecopass

Una giornata d’inferno lungo il viale Boccetta e il viale della Libertà. Con il porto di Tremestieri ancora chiuso, è stata invasione di tir in centro città, insieme a tutte le automobili che si sono dirette verso gli imbarchi del porto storico e, soprattutto, della rada San Francesco. Traffico intenso fino alle 21, poi finalmente la tregua. Già oggi tutto è tornato alla normalità.

L’allarme lanciato ancora una volta da Saro Visicaro (nella foto in basso)del Comitato La Nostra Città: “Tram bloccati, vigili a disposizione dell'imbarco nella Rada San Francesco dove, in mancanza di concorrenza, i traghettatori tengono al molo alcune navi”.

Non manca l’attacco all’amministrazione comunale: “Il sindaco e i suoi assessori non muovono un dito per difendere la città da questa offesa perenne” e “beffa nella beffa, neppure un euro oggi come ecopass nelle casse comunali”.

Sono i risultati della mancanza di alternative per l’attraversamento della città da e verso lo Stretto. Unica soluzione il porto di Tremestieri che, però, al momento soluzione non è. E per il futuro ancora non arrivano buone notizie…

Tag:

6 commenti

  1. sapete a che ora sono venuti i vigili all’incrocio Boccetta Via Garibaldi,alle ore 13,10 e noi fermi come buddacci con i tir di traverso.E’ vero che Messina è invasa ma è anche vero che l’amministrazione non fa nulla per controllare il traffico ,salvo poi a sparare :VIA DALLA CITTA’! ma un po di vigilanza non potevate adottarla? siete sprovveduti ed idonei solo a fare chiasso???

    0
    0
  2. sapete a che ora sono venuti i vigili all’incrocio Boccetta Via Garibaldi,alle ore 13,10 e noi fermi come buddacci con i tir di traverso.E’ vero che Messina è invasa ma è anche vero che l’amministrazione non fa nulla per controllare il traffico ,salvo poi a sparare :VIA DALLA CITTA’! ma un po di vigilanza non potevate adottarla? siete sprovveduti ed idonei solo a fare chiasso???

    0
    0
  3. CORSI E RICORSI DELLA STORIA. PASSANO SINDACI, AMMINISTRAZIONI, POLITICI, COMITATI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI SOLIDALI, GRUPPI DI INTERVENTO, PARLANO GALLI, GALLINE, OCHE, CORNACCHIE STRIDULE, PARLANO TUTTI PER MANIFESTARE IL LORO INTERESSE E INTERVENTO SUL PROBLEMA TIR CAMION CARAVAN TRAGHETTAMENTO A MESSINA. MI AVETE ROTTO GLI “ZEBEDEI” DAL 1971 AD OGGI, L’UNICA PAROLA CHE MI E’ RIMASTA: POVERA MESSINA E POVERI MESSINESI! TANTO LORO SONO LORO E VOI NON SIETE CHE UN ….. NEI LORO PENSIERI. MA QUANDO IL GIORNO DEL RISVEGLIO DELLA GLORIA?

    0
    0
  4. CORSI E RICORSI DELLA STORIA. PASSANO SINDACI, AMMINISTRAZIONI, POLITICI, COMITATI, ASSOCIAZIONI, GRUPPI SOLIDALI, GRUPPI DI INTERVENTO, PARLANO GALLI, GALLINE, OCHE, CORNACCHIE STRIDULE, PARLANO TUTTI PER MANIFESTARE IL LORO INTERESSE E INTERVENTO SUL PROBLEMA TIR CAMION CARAVAN TRAGHETTAMENTO A MESSINA. MI AVETE ROTTO GLI “ZEBEDEI” DAL 1971 AD OGGI, L’UNICA PAROLA CHE MI E’ RIMASTA: POVERA MESSINA E POVERI MESSINESI! TANTO LORO SONO LORO E VOI NON SIETE CHE UN ….. NEI LORO PENSIERI. MA QUANDO IL GIORNO DEL RISVEGLIO DELLA GLORIA?

    0
    0
  5. della GLORIA? A PASQUA!!!!!!!!!!!!tutti gli altri giorni è carnevale.

    0
    0
  6. della GLORIA? A PASQUA!!!!!!!!!!!!tutti gli altri giorni è carnevale.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007