Incidente in via Nicola Fabrizi, un ferito - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Incidente in via Nicola Fabrizi, un ferito

Incidente in via Nicola Fabrizi, un ferito

domenica 02 Giugno 2013 - 20:44
Incidente in via Nicola Fabrizi, un ferito

All'incrocio tra via dei Mille e via Nicoa Fabrizi, probabilmente per una precedenza non rispettata si sono scontrate due auto. Uno dei due conducenti è stato portato al Piemonte

Incidente all’incrocio tra via dei Mille e via Nicola Fabrizi ieri notte. Per cause in corso di accertamento da parte della sezione infortunistica della Polizia municipale, una Fiat Punto e Peugeot 206 si sono scontrate. Una delle due auto è finita contro una vetrina di una profumeria di via dei Mille infrangendo un vetro. Uno dei due conducenti è rimasto ferito ed è stato portato all’ospedale Piemonte.

In via Rosso da Messina invece dopo un rocambolesco inseguimento, la Polizia di Stato ha fermato il conducente di una Smart che non si era fermato all’alt intimatogli dagli agenti. Alla guida della piccola utilitaria c’era un sorvegliato speciale.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Certo, la sicurezza innanzitutto….. riempiamo le strade periferiche ( e le casse) di autovelox…..

    Sicurezza; lo state facendo nel modo sbagliato.

    0
    0
  2. E se su quel marciapiede si fosse trovata una persona, magari con passeggino? O un anziano, magari con i nipotini al seguito? La verità è una: l’automobilista messinese è fuori da qualsiasi parametro di società civile! Manco in Cina o in India si vedono cose del genere…

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007