Taormina. Minaccia la zia per l'eredità, arrestato 51enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Taormina. Minaccia la zia per l’eredità, arrestato 51enne

Redazione

Taormina. Minaccia la zia per l’eredità, arrestato 51enne

mercoledì 18 Novembre 2020 - 09:46
Taormina. Minaccia la zia per l’eredità, arrestato 51enne

Molestie proseguite nel tempo, scattati i domiciliari

Cinque anni di minacce e molestie ai familiari, soprattutto alla zia, per motivi ereditari. Per questi motivi, il 51enne A. C., di Taormina, era già sottoposto a misura cautelare ma ha continuato a perseguitarla, provocandole ansia e paura per la sua incolumità e quella dei familiari.

Il giudice del Tribunale di Messina ha allora inasprito la misura, disponendo gli arresti domiciliari, considerato unico modo per impedire la prosecuzione del reato. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Taormina per atti persecutori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x